Università di Baylor

Università di Baylor


We are searching data for your request:

Forums and discussions:
Manuals and reference books:
Data from registers:
Wait the end of the search in all databases.
Upon completion, a link will appear to access the found materials.

La Baylor University è un'università privata affiliata al Battista. Il campus si estende su 735 acri sulle rive del fiume Brazos. L'origine dell'università risale al 1841, quando il suggerimento del reverendo William Milton Tryon e del giudice distrettuale R.E.B. Baylor per un'università battista nello stato è stata accettata da 35 delegati in una riunione dell'Associazione battista dell'Unione. Di conseguenza è stata aperta un'istituzione co-educativa e nominata in onore del giudice distrettuale. Fondata nel 1845 dalla Repubblica del Texas, l'università si è fusa con la Waco University e si è trasferita nella posizione attuale, nel 1886. La Baylor University è composta da 11 unità accademiche: College of Arts and Sciences, George W. Truett Theological Seminary, Graduate School , Hankamer School of Business, Honors College, Law School, Louise Herrington School of Nursing, School of Education, School of Engineering and Computer Science, School of Music e School of Social Work.Offre baccalaureato, master, specialista e livello di dottorato programmi. Baylor Interdisciplinary Core, Global Christian Ventures, International Master in Environmental Studies, apprendimento permanente e studio all'estero e programmi di scambio sono alcuni dei programmi speciali disponibili presso l'università. Tra i centri e gli istituti dell'università spiccano il Centro per l'astrofisica, lo spazio Ricerca di fisica e ingegneria, Centro per l'indagine religiosa attraverso la disciplina, Allbritton Art Institute e J. Dawson Institute of Church-State Studies. I musei del campus includono il Martin Museum of Art e il Mayborn Museum Complex. Inoltre, il campus è abbellito dalla Biblioteca Armstrong Browning, che con altre strutture di detenzione nel campus, contiene una collezione di circa 1,5 milioni di volumi rilegati, nonché numerosi periodici, microformati, documenti governativi e materiali audiovisivi. Thd Baylor Collections of Political I materiali e la Biblioteca del Museo Strecker sono tra le biblioteche speciali. Inoltre, Baylor è accreditato dalla Commissione sui collegi della Southern Association of Colleges and Schools ed è una delle 274 istituzioni della nazione e una delle 10 istituzioni del stato, con un capitolo Phi Beta Kappa.


Pallacanestro dei Baylor Bears

Il Pallacanestro dei Baylor Bears rappresenta la Baylor University di Waco, in Texas, nella competizione di basket maschile della Divisione I della NCAA. I Bears competono nella Big 12 Conference. La squadra gioca le partite casalinghe al Ferrell Center ed è attualmente allenata da Scott Drew.


Storia della Baylor University

Nel 1841, 35 delegati alla riunione della Union Baptist Association votarono per adottare il suggerimento del reverendo William Milton Tryon e R.E.B. Baylor per stabilire un'università battista in Texas, allora una repubblica autoproclamata ancora rivendicata dal Messico. Baylor, un giudice distrettuale del Texas e un tempo membro del Congresso degli Stati Uniti e soldato dell'Alabama, divenne l'omonimo della scuola.

Nell'autunno del 1844, la Texas Baptist Education Society fece una petizione al Congresso della Repubblica del Texas per fondare un'università battista. Il presidente della Repubblica Anson Jones firmò l'Atto del Congresso il 1 febbraio 1845, stabilendo ufficialmente la Baylor University. I fondatori hanno costruito il campus universitario originale a Independence, in Texas. Il reverendo James Huckins, che era stato il primo missionario battista del sud in Texas, fu il primo a raccogliere fondi a tempo pieno di Baylor. Tutti e tre gli uomini di cui sopra sono accreditati come i fondatori dell'università.


Il quadrangolo Burleson di Baylor nei primi anni del 1900.

Nel 1851, il secondo presidente di Baylor, Rufus Columbus Burleson, decise di separare gli studenti per genere, rendendo il Baylor Female College un'istituzione indipendente e separata. La Baylor University è diventata un'istituzione tutta maschile. Durante questo periodo Baylor prosperò come l'unica università a ovest del Mississippi che offriva istruzione sia in legge, matematica e medicina. Molti dei primi leader della Repubblica del Texas, come Sam Houston, mandavano i loro figli a Baylor per essere educati. Alcuni di quei primi studenti erano Temple Lea Houston, figlio del presidente Sam Houston, un famoso pistolero e avvocato occidentale. Insieme a Lawrence Sullivan "Sul" Ross, famoso generale confederato e poi presidente della Texas A&M University.

Durante la guerra civile americana, il presidente della Baylor era George Washington Baines, bisnonno materno del futuro presidente degli Stati Uniti, Lyndon Baines Johnson. Baines fu in seguito anche un fiduciario di Mary Hardin-Baylor. Baines avrebbe combattuto duramente per mantenere operativa l'università durante le terribili lotte della guerra civile mentre gli studenti maschi erano arruolati nell'esercito confederato al servizio del Texas in varie campagne militari durante la guerra. Dopo la guerra e durante la fine del XIX secolo, la città dell'Indipendenza iniziò a subire un lento declino, dovuto principalmente all'aumento delle città vicine servite dalla Ferrovia di Santa Fe. A causa del fatto che a Independence mancava una linea ferroviaria, i padri dell'Università decisero di iniziare a cercare altri luoghi più praticabili per costruire un nuovo campus.

A partire dal 1885, la Baylor University si trasferì a Waco, in Texas, una città in crescita sulla linea ferroviaria. Si è fusa con un college locale, la Waco University, dove l'ex secondo presidente di Baylor, Rufus Burleson, serviva all'epoca come presidente del college locale. Nello stesso anno, anche il Baylor Female College decise di trasferirsi in una nuova sede e scelse la città di Belton, in Texas, come nuova sede. In seguito divenne nota come l'Università di Mary Hardin-Baylor. Un Baylor College Park esiste ancora a Independence in memoria della storia del college lì. Intorno al 1887, la Baylor University iniziò a riammettere le donne e divenne di nuovo mista.

Nel 1900, tre medici fondarono il "Dipartimento medico dell'Università di Dallas", a Dallas, sebbene non esistesse un'università con quel nome. Nel 1903, la Baylor University acquisì la facoltà di medicina, che divenne nota come Baylor College of Medicine, pur rimanendo a Dallas.

Nel 1943, i leader civici di Dallas volevano costruire strutture più grandi per l'università in un nuovo centro medico, ma solo se il College of Medicine avesse rinunciato alle sue alleanze confessionali con la convenzione dello stato battista. L'amministrazione Baylor ha rifiutato l'offerta. Con il finanziamento della Fondazione M.D. Anderson e altri, Baylor trasferì il College of Medicine a Houston.

Dopo l'approvazione del Civil Rights Act del 1964, l'università fu desegregata. Nel 1969, il Baylor College of Medicine è diventato tecnicamente indipendente dalla Baylor University, sebbene mantengano ancora stretti legami.


Università di Baylor

La Baylor University deve la sua fondazione a Robert E. B. Baylor, James Huckins e William Milton Tryon, che nel 1841 organizzarono una società educativa nella Texas Union Baptist Association con lo scopo di stabilire un'università battista in Texas. Baylor fu noleggiata dalla Repubblica del Texas il 1 febbraio 1845 e fu aperta nel 1846 a Independence. Il professor Henry F. Gillette diresse la scuola fino all'arrivo del suo primo presidente, Henry Lee Graves, che ricevette notizia della sua elezione il 12 gennaio 1846, arrivò a Independence nel dicembre 1846 ed entrò in carica il 4 febbraio 1847. Quell'anno Graves organizzò un dipartimento collegiale e nel 1849 aggiunse lezioni di diritto. Si dimise nel 1851 e gli successe Rufus C. Burleson, che, durante il suo primo anno da presidente, annunciò un corso di studi che avrebbe portato alla laurea. L'università concesse la sua prima laurea nel 1854. Nel 1861, a causa del continuo disaccordo con il consiglio di amministrazione, Burleson e l'intera facoltà del dipartimento maschile si dimisero. George W. Baines, Sr., divenne presidente e nel 1863 gli successe William Carey Crane, durante la cui presidenza il curriculum fu ampliato e il dipartimento femminile divenne un'istituzione separata, il Baylor Female College (vedere UNIVERSITÀ DI MARIA HARDIN-BAYLOR). Dal 1866 al 1886 la Baylor University fu una scuola maschile. Dopo la morte di Crane nel 1885, Reddin Andrews, Jr., un alunno, fu nominato presidente.

Nel 1886 la Baptist General Association of Texas e la State Convention, sotto il controllo della quale Baylor aveva operato dal 1848, furono unite per formare la Baptist General Convention, e di conseguenza la Baylor University e la Waco University, che Burleson aveva diretto da quando aveva rassegnato le dimissioni da presidente della Baylor at Independence, sono state consolidate e riassunte come Baylor University a Waco. Sotto il controllo della Convenzione Generale Battista, Baylor fu fondata nel campus di Waco entro la fine del 1887. Burleson fu nominato presidente emerito nel giugno 1897. Il professor John C. Lattimore, in qualità di presidente della facoltà, diresse la scuola fino al 1899, quando Oscar Henry Cooper è stato nominato presidente. Cooper si è assicurato due nuovi edifici e ha innalzato gli standard accademici.

Samuel Palmer Brooks succedette a Cooper nel 1902 e servì come presidente fino alla sua morte nel 1931. Brooks aggiunse nuovi dipartimenti e organizzò le scuole di educazione, diritto, economia e musica. Inoltre, Baylor acquisì quattro scuole professionali a Dallas: il College of Medicine (1903), la School of Nursing (1909), la School of Pharmacy (fondata nel 1903 e interrotta nel 1930) e il College of Dentistry (1918). Nel 1919 il Texas Baptist Memorial Sanitarium di Dallas divenne Baylor Memorial Hospital e fece parte della School of Medicine fino al 1943, quando la scuola fu trasferita a Houston. Il Baylor Theological Seminary, fondato nel 1905, divenne un'istituzione separata, il Southwestern Baptist Theological Seminary, nel 1908 e fu trasferito a Fort Worth nel 1910. Durante l'amministrazione Brooks le iscrizioni crebbero, il campus fu ampliato, furono eretti quattro nuovi edifici, l'estate il termine divenne una parte regolare dell'anno scolastico, la dotazione fu aumentata e Baylor fu ammesso a far parte di varie associazioni di college e università.

Dopo la morte di Brooks, W. S. Allen, decano del college, servì come presidente ad interim fino al giugno 1932, quando l'ex governatore Pat M. Neff, alunno e presidente del consiglio di amministrazione, divenne presidente. Sotto la direzione di Neff la dotazione è stata aumentata e gli stipendi sono stati aumentati, il campus è stato ampliato e abbellito i dipartimenti di economia domestica, teatro e radio sono stati aggiunti la biblioteca e le strutture di laboratorio sono state migliorate e ampliate sono stati costruiti quattro nuovi edifici e l'Union Building è stato iniziato. Nel 1945, nonostante le difficoltà dovute alla seconda guerra mondiale, Baylor celebrò il suo centenario. Durante la guerra l'università istruì gli studenti per l'esercito e la marina. Con l'afflusso di veterani le iscrizioni raggiunsero 4.589 nell'autunno del 1947. Neff si dimise il 31 dicembre 1947 e fu nominato presidente emerito. W. T. Gooch, preside della scuola di specializzazione, è stato nominato presidente ad interim. William Richardson White è stato eletto presidente nel gennaio 1948 ed è entrato in carica il 1 febbraio. La Baylor University ha registrato una crescita senza precedenti sia del capitale che degli standard accademici durante i tredici anni di amministrazione del presidente White. Tra il 1948 e il 1959 i dipartimenti universitari furono affiliati alle più alte agenzie di accreditamento. Lo stabilimento di Baylor è stato aumentato di valore di circa 10 milioni di dollari con l'aggiunta di undici nuovi edifici, tra cui la Biblioteca Armstrong Browning, dormitori e appartamenti, una sala da musica, la Facoltà di Giurisprudenza e un edificio biblico. Il patrimonio librario è aumentato di 93.209 volumi tra il 1948 e il 1965. Il nucleo della raccolta libraria è stato acquisito nel 1902, quando le società Erisophian, Philomathesian, Adelphian, Calleopean e Burleson hanno presentato le loro biblioteche all'università. La Biblioteca F.L. Carroll, completata nel 1903, fu distrutta da un incendio nel 1922, ma agli studenti fu attribuito il merito di aver salvato la maggior parte dei libri. La struttura ricostruita ospitava la biblioteca principale. Collezioni speciali di musica, teologia, diritto, studi texani e Robert Browning completarono la biblioteca generale, che nel 1969 consisteva di 460.600 libri e periodici ospitati in quindici unità nel campus.

Nel giugno 1959 il giudice Abner V. McCall, ex preside della Facoltà di Giurisprudenza, fu nominato vicepresidente esecutivo con responsabilità amministrativa e White assunse incarichi di pubbliche relazioni. Nell'aprile 1962 McCall fu nominato presidente dell'università. Nello stesso anno White divenne il primo cancelliere di Baylor e nel 1963 fu presidente emerito. L'amministrazione di McCall - si è dimesso nel 1981 ed è stato nominato cancelliere - è stata caratterizzata da un'enfasi sull'eccellenza scolastica con sforzi per aggiornare facoltà, studenti e strutture e per estendere il programma di laurea. Il College of Arts and Sciences dell'università ha fornito programmi speciali in studi americani B.S. diplomi potrebbero essere ottenuti in igiene dentale e lavoro preprofessionale in tecnologia medica, terapia fisica, odontoiatria, medicina, ingegneria e silvicoltura. Una divisione senior del Corpo di addestramento degli ufficiali della riserva dell'aeronautica degli Stati Uniti si trovava a Baylor. I programmi di dottorato sono stati offerti in inglese, chimica, psicologia, fisica e istruzione. I programmi di laurea in molti aspetti dell'odontoiatria, della medicina e dei campi affini sono stati sponsorizzati in collaborazione con il College of Medicine (Houston), il College of Dentistry (Dallas) e il Graduate Research Center (Dallas). Il master in amministrazione ospedaliera è stato offerto al personale militare in collaborazione con la Medical Field Service School presso il Brooke Army Medical Center, Fort Sam Houston, e nel 1971 è stato aggiunto un programma di specializzazione in terapia fisica. Nel 1972 questa struttura ha cambiato nome in Academy of Health Sciences of the United States Army.

Nel 1965 l'iscrizione di Baylor a Waco, tra cui 268 studenti della School of Law, ha raggiunto 6.432, considerata la cifra massima coerente con le strutture disponibili. Il personale amministrativo e docente era 364, di cui ottantotto lavoravano part-time. Circa un quarto della facoltà è stata coinvolta nella ricerca, supportata da varie fonti. Tra il 1845 e il 1965 l'istituto ha laureato 36.121 studenti. Nel 1965, il 74 per cento degli studenti erano texani, il resto rappresentava tutti gli stati dell'Unione e ventuno paesi stranieri. Sebbene di affiliazione battista, Baylor aveva studenti di oltre trenta confessioni religiose.

Tra il 1960 e il 1965 il campus di Waco è stato ampliato di cinquantacinque acri, la costruzione di un centro sanitario studentesco, una scuola di economia, un edificio scientifico e edifici ausiliari ha portato l'investimento in un totale di trentadue edifici a 24 milioni di dollari. Fu costruito un secondo edificio scientifico e una nuova biblioteca era pronta per essere occupata nel 1968, quando gli investimenti nei campus di Baylor a Waco, Dallas e Houston ammontarono a $ 53 milioni. La scuola aveva anche 42 milioni di dollari in sovvenzioni e altri investimenti e beni. Nel 1970 le iscrizioni erano 6.532 e la facoltà era 398. Nel 1974 le iscrizioni erano aumentate a 8.130.

Nel 1994 Baylor è stata organizzata nel College of Arts and Sciences (fondato nel 1919), nella Hankamer School of Business (organizzata nel 1923 e ribattezzata nel 1959), nella School of Education (organizzata nel 1919), nella Graduate School (organizzata nel 1947 ), la Scuola di Giurisprudenza (organizzata nel 1857, chiusa nel 1883, riaperta nel 1920), la Scuola di Musica (organizzata nel 1919 come Collegio di Belle Arti e ribattezzata nel 1921), la Scuola di Infermieristica (riorganizzata nel 1950 per offrire la BSN), la University School (organizzata nel 1987) e l'Allied Graduate Program presso il Baylor College of Dentistry di Dallas e la United States Army Academy of Health Science a San Antonio. La Scuola universitaria ha gestito il programma di onorificenza, il programma di studiosi universitari e i programmi di studio interdisciplinare in archeologia, lingue bibliche e affini, studi ecclesiastici e studi ambientali, nonché programmi di studi americani, studi asiatici, studi latino-americani , studi slavi, studi museali e studi universitari.

Baylor detiene l'accreditamento e l'appartenenza alla Southern Association of Colleges and Schools, Association of American Colleges, American Council on Education, Southern Universities Conference, Texas Council on Church Related Colleges, Southern Association of Baptist Colleges and Schools, American Association of University Women e Società americana delle professioni sanitarie alleate. Inoltre, i vari college, scuole e dipartimenti di Baylor hanno numerose affiliazioni. L'università offre una varietà di diplomi di laurea, tra cui diversi in scienze aeronautiche ed economia domestica.I corsi di laurea includono master in gerontologia clinica, scienze ambientali, giornalismo internazionale, logopedia e audiologia, fiscalità, gestione internazionale, politica e amministrazione pubbliche e un dottorato di ricerca in campi come l'educazione e la psicologia. Le strutture della biblioteca del campus includono la Biblioteca Armstrong Browning, la Baylor Collections of Political Materials, che ospita le collezioni di manoscritti di diversi ex membri del Congresso e del legislatore del Texas, la Moody Memorial Library, che ospita collezioni generali, servizi pubblici, circolazione, documenti governativi, musica , periodici e riserve la Biblioteca Jesse H. Jones, che ospita i dipartimenti di servizio pubblico dei servizi di riferimento e le collezioni scientifiche e ingegneristiche la Biblioteca della Collezione del Texas e gli Archivi Biblioteche dell'Università Servizi tecnici Pubblicazioni accademiche Istituto per gli studi regionali di storia orale e il Museo Strecker . Herbert H. Reynolds è stato presidente dal 1981 al 1995, dopodiché è diventato cancelliere e poi, a partire dal 2000, presidente emerito. Robert B. Sloan Jr. è diventato il dodicesimo presidente di Baylor nel 1995. A maggio 2000 il valore di mercato della dotazione dell'università era di circa $ 645 milioni. Nel 2001 una facoltà di 662 persone ha servito 13.719 studenti in dieci college o scuole, tra cui il College of Arts and Sciences, il George W. Truett Theological Seminary, la Graduate School, la Hankamer School of Business, la Law School, la Louise Herrington School of Infermieristica, Scuola di Educazione, Scuola di Ingegneria e Informatica, Scuola di Musica e Scuola di Servizio Sociale.


2 pensieri su "Accesso alla Baylor University dal 1921 al 1930: il significato dell'espansione e la rilevanza nazionale"

Il cambiamento stava avvenendo rapidamente alla Baylor University. E, sebbene non fosse chiaro se l'aumento delle iscrizioni avesse influenzato i progressi istituzionali o viceversa, era evidente che Baylor stava usando questa crescita complessiva a proprio vantaggio per rimanere un'università americana rilevante e rispettata. Grazie per aver condiviso tutte queste ottime informazioni. su questa grande informazione..

Poiché questo progetto ha ricevuto l'attenzione nazionale da varie aziende e ha catturato l'attenzione del Texas a causa del coinvolgimento della WMU, la costruzione ha aiutato a rafforzare lo status di Baylor e la posizione rilevante all'interno dell'istruzione superiore.


Conversazioni del campus sulla storia del giudice Baylor

Con la crescente tensione sulla rimozione o meno della statua del giudice Baylor, gli studenti cercano di saperne di più sulla storia del giudice Baylor. Christina Cannady | Fotografo

Di Emily Cousins ​​| Scrittore personale

La statua del co-fondatore della Baylor University, Robert Emmet Bledsoe Baylor, si trova nel cuore del campus. Si tengono sit-in giornalieri davanti alla statua per educare gli altri e spingere per la rimozione della statua, citando i collegamenti del giudice Baylor con la Confederazione e la schiavitù.

La statua del giudice Baylor si trova alla fine del centro commerciale del fondatore, proprio di fronte a Waco Hall. I potenziali studenti, gli attuali studenti, ex studenti, docenti e altri membri della comunità di Baylor scattano spesso foto davanti alla statua.

Il 1° febbraio, compleanno della Baylor University e il primo giorno del Black History Month, gli studenti si sono riuniti intorno alla statua vestiti di nero per scattare una foto chiedendo la rimozione della statua.

La storia condivisa sul sito web BaylorProud di Baylor sul giudice Baylor include dettagli sulla partecipazione alla guerra del 1812, lo studio della legge, la sua conversione al cristianesimo nel 1839, il suo tempo come giudice e, naturalmente, la fondazione della stessa Baylor University. Né l'articolo BaylorProud né l'altra pagina web di Baylor sulla denominazione della scuola menzionano i legami del giudice Baylor con la Confederazione o la proprietà degli schiavi. L'unica menzione della Confederazione nella pagina è in riferimento al nipote del giudice Baylor.

"Anche se Baylor non è mai stato sposato né ha avuto figli, è stato molto vicino a suo nipote John Baylor, poiché John ha vissuto con lui per un po' di tempo e gli ha scritto spesso quando ha lasciato la casa di Robert Baylor", si legge nella pagina. “John Baylor condusse una vita avventurosa come noto combattente indiano, comandante della prima invasione confederata del New Mexico durante la guerra civile americana, membro del Congresso confederato e pistolero.

Broken Arrow, Okla., la senior Jada Holliday, creatrice del modulo per iscriversi ai sit-in giornalieri di fronte al giudice Baylor, ha detto che lavorava per il Visitor's Center di Baylor, e ha dato tour del campus a potenziali studenti e le loro famiglie. Ha detto che un'ora dopo l'inizio del tour sarebbero arrivati ​​alla statua del giudice Baylor e lei avrebbe raccontato la storia fornita nella sceneggiatura.

Holliday ha detto, dopo aver svolto le sue ricerche, di essere rimasta scioccata nell'apprendere la storia del giudice Baylor che coinvolgeva la Confederazione e la schiavitù.

Secondo i registri delle tasse, il giudice Baylor possedeva almeno 20 schiavi entro il 1860. Ha condannato a morte più schiavi durante il suo periodo come giudice. Era anche un leader influente nel Texas Know Nothing Party. Ha usato il campus di Baylor come campo di addestramento per i soldati confederati durante la guerra civile.

“Facevo visite guidate, invitando davvero le persone a venire al campus con le quali ero sinceramente d'accordo, fino a quando non ho fatto le mie ricerche,” Holliday. “Mi sono reso conto che non ero d'accordo con tutto ciò che rappresentavano.”

Holliday ha affermato che l'obiettivo dei sit-in è quello di spingere per la rimozione della statua, ma anche di educare le persone nella comunità di Baylor sull'intera storia del giudice Baylor.

“La storia dei neri è la storia americana,” Holliday. "Non dovrebbero volerci solo 28 giorni all'anno perché le persone si istruiscano su questioni di schiavitù passata, movimenti per i diritti civili passati e molto altro su cosa sia la storia nera americana. Ho solo pensato che avrei fatto il passo in più e lo avrei fatto per noi perché non molte persone lo sapevano. Penso che la parte che preferisco dello stare seduti fuori sia che le persone si fermino a leggere e poi, quando si sentono a loro agio e trovino il coraggio, facciano più domande.

Joy Baker, classe 󈥯, ha detto via e-mail di essere rimasta delusa quando ha appreso che gli studenti chiedevano la rimozione della statua del giudice Baylor.

"Il giudice Baylor è l'omonimo dell'università", ha scritto Baker. “Ci sono molte tradizioni legate al suo nome e alla statua nel campus che vanno dallo scattare una foto con la statua, i fratelli Noze che si dipingono il naso, vestirsi per diverse festività, ecc. Lui e gli altri fondatori dell'università meritano per essere ricordati per il bene che hanno fatto nel fondare la più antica università dello stato del Texas

Baker ha detto che invece di rimuovere la statua, sarebbe utile condividere l'intera storia del giudice Baylor.

“Ecco ‘Qualcuno,’’’ Baker. “Non erano assolutamente perfetti, ma hanno dato un contributo importante in questo settore ed è quello che stiamo sottolineando. Non stiamo approvando le loro mancanze, ma dando importanza al bene più grande che è scaturito dai loro contributi. Ciò può essere fatto aggiungendo targhe educative per fornire un quadro più completo della sua storia e dei suoi contributi. Se non fosse stato per il giudice Baylor e per molte altre persone come lui nel nostro passato, potremmo non avere nemmeno un'università per noi di cui avere questa conversazione.

Anderson, SC, la studentessa Abby Waters ha affermato che alcune persone nella comunità di Baylor si sono messe sulla difensiva quando hanno visto gli studenti chiedere la rimozione della statua.

“Penso che sarebbe utile chiedere alle persone, ‘Perché?’ e creare quel pezzo di conversazione ed essere effettivamente aperti a capire cosa sta succedendo e capire perché questo è un bisogno che viene richiesto e gentile di appoggiarsi a quella conversazione con curiosità, piuttosto che mettersi sulla difensiva dal proprio disagio,' ha detto Waters.

L'ex studente della Baylor Carmelo Madrigal ha affermato che la rimozione della statua non risolverà alcun problema.

"Capisco che c'è molta guarigione da fare nella nostra nazione e molta unità, ma cercando di dimenticare il passato", ha detto Madrigal. È come se stessi scappando dal passato. Non correre. Abbraccialo. Una volta che lo abbracci, hai la chiusura. Hai guarigione in un certo senso. È così che porti il ​​cambiamento e fai progressi

Il professore associato di storia e direttore dell'Istituto per la storia orale, il dottor Stephen Sloan, ha affermato che, indipendentemente da ciò che accade con la statua del giudice Baylor, la storia completa deve essere condivisa durante i tour e sul sito web di Baylor.

"Sono fermamente convinto che dobbiamo abbracciare tutti gli aspetti della nostra storia", ha detto Sloan. “C'è una tendenza al momento attuale a pensare che tutti in passato fossero stupidi e razzisti, ed è sicuramente un po' più complicato di così. Qualunque cosa accada, la statua crea un'opportunità di conversazione su alcune questioni piuttosto complicate

Sloan ha detto che le persone sono complicate e fare il possibile aiuta a comprendere la complessità delle figure storiche.

"Penso che sia molto più importante capire R. E. B. Baylor che celebrarlo", ha detto Sloan. “Naturalmente, sono uno storico, e forse la maggior parte delle persone non ha [o] non vuole prendersi il tempo per farlo o fare lo sforzo per farlo, ma mi sembra che sia molto sforzo più rivelatore e utile.”

Sloan ha detto che non riesce a immaginare com'è da studente nero camminare davanti al giudice Baylor ogni giorno.

"Sono solidale con lo studente che è arrabbiato e arrabbiato", ha detto Sloan. "In questo momento, se sei uno studente di minoranza, non ti senti il ​​benvenuto. Una delle cose che abbiamo fatto nel dipartimento di storia è un comitato per la diversità e l'inclusione, e li ho fatti leggere le interviste di storia orale di Robert Gilbert. La cosa sorprendente che un membro mi ha fatto notare è che i temi che leggiamo negli anni '60 risuonano ora con alcune delle cose che sentiamo dire dai nostri studenti, e questo mi spezza il cuore perché non si sentono i benvenuti. Non si sentono inclusi. Non si sentono come se l'istituzione fosse completamente loro nel modo in cui dovrebbe essere. Usiamo molto il termine "Famiglia di Baylor", ma so che ci sono alcuni studenti che non si sentono parte della famiglia. Simboli come il giudice Baylor lo rendono più complicato

Nell'estate del 2020, il Board of Regents ha riconosciuto i legami della Baylor University con la schiavitù e la confederazione e ha anche formato la Commission on Historic Campus Representations. Tuttavia, Holliday ha affermato che gli studenti neri hanno dovuto implorare Baylor di fare qualcosa in risposta alla morte di George Floyd.

“Baylor è seduta qui a proteggere, senza riconoscere che fino a quando non è assolutamente necessario, è un problema,” Holiday. “Ci deve essere un senso di urgenza e una produttività a cui venga data priorità più rapidamente quando si tratta di questioni di antirazzismo e intolleranza. Periodo.”

Holliday ha affermato che il trasferimento della statua del giudice Baylor in un museo dimostrerebbe che Baylor è impegnato a porre fine al razzismo.

“Dimostrerà davvero che l'università che ho scelto quattro anni fa per i suoi valori cristiani e per il loro impegno per l'inclusione e la diversità è qualcosa che vogliono difendere in ogni situazione, sempre,” Holliday disse. “Non per aumentare la loro credibilità e non quando ciò li spingerà a perseguire più rapidamente il loro stato di ricerca di primo livello. Sarebbe un modo per loro di riconquistare ancora una volta la fiducia dell'intero corpo studentesco, e che se ci sono individui che stanno combattendo contro di loro essere antirazzisti, li chiamerebbero su questo e li riterrebbero responsabili.


Contenuti

Patrick Dennehy era un attaccante junior che si è trasferito alla Baylor University dopo la sua seconda stagione all'Università del New Mexico (UNM) nel 2001-2002. [1] Nell'estate del 2003, Dennehy e il suo nuovo compagno di squadra Carlton Dotson hanno dichiarato di essere preoccupati per la loro sicurezza. Dopo che entrambi gli uomini non sono riusciti a partecipare a una festa, ci sono state indicazioni che qualcosa fosse andato storto quando la famiglia di Dennehy non aveva avuto sue notizie e il compagno di stanza di Dennehy è tornato a casa per scoprire che il suo cane non era stato nutrito. Il 25 giugno, l'auto di Dennehy è stata trovata a Virginia Beach, in Virginia, con le targhe rimosse. [2]

Un affidavit depositato il 23 giugno, che è stato aperto il 30 giugno, che richiedeva un mandato di perquisizione per il computer di Dennehy, riportava che un informatore nel Delaware aveva detto alla polizia che Dotson, che era ormai a casa a Hurlock, nel Maryland, aveva detto a un cugino di aver sparato e ucciso Dennehy durante una discussione mentre sparava nella zona di Waco, in Texas. Il 21 luglio, Dotson è stato accusato dell'omicidio di Dennehy e preso in custodia nel Maryland. Il 26 luglio, un corpo gravemente decomposto è stato trovato in una cava di ghiaia vicino a Waco ed è stato successivamente identificato come Dennehy. [2] Il 30 luglio la sua morte fu dichiarata omicidio e il 7 agosto si tenne un servizio commemorativo per Dennehy a San Jose, in California. [3]

Dopo un periodo in cui la competenza di Dotson a sostenere un processo era in discussione, si è dichiarato colpevole dell'omicidio l'8 giugno 2005 ed è stato condannato una settimana dopo a 35 anni di carcere. [4] Dotson è attualmente un detenuto del Texas Department of Criminal Justice [5] e potrà beneficiare della libertà vigilata dopo aver scontato circa la metà della sua pena. [4]

All'inizio di agosto 2003, sono sorte accuse riguardanti la capacità di Dennehy di rimanere con la squadra di basket del Baylor durante l'anno accademico 2002-2003 senza una borsa di studio atletica. Sono emerse accuse di scorrettezza all'interno del dipartimento atletico di Baylor e il presidente dell'università Robert B. Sloan ha nominato un gruppo investigativo per determinare se ci fossero potenziali violazioni delle regole della National Collegiate Athletics Association (NCAA) nella scuola.

Pagamenti impropri ai giocatori Modifica

Avendo raggiunto i limiti delle borse di studio della squadra, l'allenatore del Baylor Dave Bliss aveva surrettiziamente pagato la retta di Dennehy e quella del compagno di squadra Corey Herring. Herring e la sua famiglia non ne erano a conoscenza, aveva l'impressione di avere una borsa di studio. [6] Durante le indagini, Bliss affermò pubblicamente che Dennehy aveva pagato la sua retta essendo uno spacciatore di droga, ma fu presto indagato dall'università e dalla NCAA. Inoltre, nelle settimane precedenti le sue dimissioni, Bliss è volato a New York City, all'insaputa di nessuno, compresa sua moglie, nel tentativo di convincere la madre di Herring a mentire sul pagamento di $ 18.641. [6] In seguito, Bliss finse di essere il padre di Herring, nel tentativo di determinare quali prove la scuola e gli investigatori della NCAA avrebbero potuto trovare contro di lui, quando chiamò l'ufficio degli aiuti finanziari di Baylor per verificare i pagamenti effettuati sul conto di Herring. [6]

Uso di droghe Modifica

Il 1 ° agosto, sono sorte ulteriori accuse dalla moglie di Dotson, Melissa Kethley, e da Sonya Hart, la madre dell'atleta di Baylor Robert Hart. Hanno riportato un diffuso abuso di marijuana e alcol tra i giocatori di Baylor che è stato successivamente ignorato da Bliss e dal suo staff. Sonya Hart ha rivelato di aver sollevato preoccupazioni sull'uso di droghe con il direttore sportivo associato Paul Bradshaw, ma che nessuno è mai tornato in contatto con lei. [7]

Violazioni di reclutamento Modifica

Il 5 agosto, due membri della squadra di basket del Baylor 2002-2003 hanno raccontato Le notizie del mattino di Dallas che i membri dello staff tecnico erano presenti durante una partita di pick-up che coinvolgeva la recluta Harvey Thomas durante la sua visita ufficiale a Baylor. Uno dei due giocatori ha detto che Bliss e l'assistente allenatore Rodney Belcher erano entrambi presenti durante la partita. [7] Le regole della NCAA stabiliscono che l'osservazione del personale delle attività atletiche di una recluta, direttamente o indirettamente, durante la visita ufficiale alla propria università costituisce un "provino illegale".

Precedenti violazioni alla SMU Edit

È stato anche rivelato che Bliss aveva apparentemente infranto diversi regolamenti NCAA durante il suo mandato a Baylor e durante il suo mandato alla Southern Methodist University (SMU) dal 1980 al 1988. A quel tempo, entrambe le scuole erano membri della Southwest Conference. [8] Il 2 agosto, una nota della NCAA ottenuta dal Fort Worth Star-Telegram dettagliate principali violazioni delle regole, compresi i pagamenti di richiamo da $ 2.000 a $ 5.000 per centrare Jon Koncak durante i suoi anni da junior e senior. Sia Bliss che SMU non hanno ricevuto sanzioni NCAA per le infrazioni perché l'università aveva già ricevuto la pena di morte per massicce violazioni nel loro programma di calcio nel febbraio 1987 e fu presa la decisione di non punire ulteriormente il dipartimento atletico della SMU. Poco dopo l'indagine, Bliss lasciò la SMU per prendere una posizione nel New Mexico nel 1988, prima di unirsi al programma Baylor nel 1999. [8]

Da parte sua, Bliss ha negato tutte le accuse dicendo: "Abbiamo seguito le regole, per quanto difficili possano essere, per 30 anni". [8] Tuttavia, il giorno dopo il servizio funebre di Dennehy, Bliss ha incontrato gli investigatori di Baylor e gli è stato detto che la ragazza di Dennehy lo aveva accusato di aver pagato le porzioni delle tasse scolastiche di Dennehy e Herring non coperte da aiuti finanziari. [6] Entrambi i pagamenti hanno violato le regole NCAA. Bliss ha confessato di aver effettuato i pagamenti, per un totale di $ 7.000. Questo, combinato con le violazioni della politica sui test antidroga di Baylor e la presenza di Bliss alla visita ufficiale di Thomas a Baylor, ha portato Sloan a forzare le sue dimissioni l'8 agosto 2003. Il direttore sportivo Tom Stanton si è dimesso lo stesso giorno. Sebbene non ci fossero prove che Stanton fosse a conoscenza delle violazioni, si è dimesso per assumersi la responsabilità dell'accaduto. [9]

Sanzioni preliminari imposte Modifica

Lo stesso giorno in cui Bliss si è dimesso, il comitato investigativo di Baylor ha annunciato i risultati preliminari e ha imposto sanzioni preliminari al programma di basket. Baylor si è posto in libertà vigilata per due anni e si è ritirato dal torneo della Big 12 Conference 2003-04, rimuovendosi di fatto dalla considerazione della postseason. A ogni giocatore del programma di basket maschile è stato concesso un rilascio completo, qualsiasi giocatore che desiderava trasferirsi sarebbe stato autorizzato a farlo senza penalità. [9]

Mentire agli investigatori Modifica

Il 16 agosto il Star-Telegram ha riferito che Bliss aveva detto ai giocatori di mentire agli investigatori indicando che Dennehy aveva pagato la sua retta spacciando droga. Queste conversazioni sono state registrate su microcassetta dall'assistente allenatore Abar Rouse dal 30 luglio al 1 agosto.Nei nastri, si è sentito Bliss istruire i giocatori a inventare la storia di Dennehy come spacciatore di droga per gli investigatori di Baylor e ha anche detto che parlare con il dipartimento dello sceriffo della contea di McLennan gli avrebbe dato l'opportunità di "esercitare" la sua storia. I nastri hanno anche mostrato che Bliss e il suo staff sapevano che Dennehy era stato minacciato da due dei loro compagni di squadra quando avevano negato pubblicamente tale conoscenza. Rouse ha registrato le conversazioni dopo che Bliss ha minacciato di licenziarlo se non avesse accettato il piano. [10] Le rivelazioni hanno scioccato Baylor e la comunità di basket del college. Tuttavia, nonostante le potenziali accuse di estorsione, ostruzione alla giustizia e manomissione di testimoni, non sono state presentate accuse penali contro Bliss.

Baylor ha continuato a indagare sul programma di basket nei successivi sette mesi e ha pubblicato il rapporto finale il 26 febbraio 2004. [11] L'elenco completo delle principali violazioni del programma includeva:

  • Bliss paga la retta per due giocatori, Dennehy e Herring, [6] e cerca di nasconderlo.
  • Staff tecnico che fornisce pasti, trasporto, alloggio e abbigliamento agli atleti.
  • Staff di coaching che paga tasse scolastiche e tasse per una recluta in un'altra scuola.
  • L'incoraggiamento di Bliss ai sostenitori della scuola a donare a una fondazione legata a una squadra di basket che includeva potenziali reclute Baylor.
  • Mancata segnalazione di risultati positivi al test antidroga da parte degli atleti.
  • Mancato esercizio da parte dell'intero staff tecnico di "esercitare il controllo istituzionale sul programma di basket".

Sono state scoperte anche altre irregolarità di natura minore.

Di conseguenza, Baylor ha imposto ulteriori sanzioni al programma di basket. Il periodo di prova del programma è stato esteso per un ulteriore anno, le borse di studio sono state ridotte per le stagioni 2004-05 e 2005-06, le visite di reclutamento pagate a spese sono state ridotte anche per le due stagioni successive, sono state inibite anche altre capacità di reclutamento e un gioco di esibizione è stato eliminato per la stagione 2004-05. Baylor ha annunciato che avrebbe ricertificato il suo intero dipartimento atletico conforme alle regole NCAA. Baylor ha trasmesso i suoi risultati alla NCAA, che ha imposto ulteriori sanzioni alla scuola il 23 giugno 2005: [12] [13]

  • La libertà vigilata dell'università è stata prorogata fino al 22 giugno 2010.
  • Baylor è stato impedito di giocare qualsiasi partita fuori conferenza per la stagione 2005-06, la prima volta che era stata imposta una tale penalità di "mezza stagione".
  • La NCAA ha ulteriormente ridotto le visite di reclutamento retribuite di Baylor da dodici a nove per la stagione 2006-07. (La Baylor aveva già imposto restrizioni alle visite di reclutamento per le stagioni 2004-05 e 2005-06.)
  • Inoltre, a Baylor sono state imposte anche altre sanzioni minori.

La NCAA ha anche imposto una penalità di dieci anni a Bliss [14] per "comportamento spregevole" e "condotta non etica". Ciò significava che fino al 2015, qualsiasi scuola membro della NCAA che voleva assumere Bliss doveva riferire all'organizzazione ogni sei mesi affermando che rispettava le restrizioni imposte dalla NCAA, a meno che quella scuola non potesse dimostrare che Bliss aveva scontato la sua punizione . È la sanzione più severa che la NCAA può infliggere a un allenatore. Poiché la maggior parte delle scuole non prenderà nemmeno in considerazione l'assunzione di qualcuno con un ordine di causa-spettacolo in sospeso, l'ordine ha avuto l'effetto di escludere Bliss dai ranghi degli allenatori della NCAA per la durata della penalità. La NCAA ha scoperto che Bliss e il suo staff avevano dimostrato "un palese e totale disprezzo" per le loro regole. Oltre a pagare parte delle tasse scolastiche di Dennehy e Herring, Bliss ha ammesso di aver nascosto pagamenti sottobanco a Herring e di aver mentito sia agli investigatori della NCAA che di Baylor. Ha anche ammesso di aver detto agli assistenti allenatori di presentare false note spese e di mentire agli investigatori della Baylor.

Doug Ash, che era stato il miglior assistente di Bliss durante la carriera di allenatore di Bliss in Oklahoma, SMU, New Mexico e Baylor, è stato colpito da un ordine di causa spettacolo di cinque anni. Un altro ex assistente, Rodney Belcher, è stato colpito da un ordine di sette anni di causa spettacolo [14] per aver commesso violazioni del reclutamento nel portare Dennehy a Baylor e aver mentito su di loro al comitato per le infrazioni.

Nel suo rapporto finale, la NCAA ha definito le violazioni a Baylor gravi quanto quelle avvenute alla SMU quasi vent'anni prima. In effetti, Baylor era ammissibile alla pena di morte poiché il suo programma di tennis maschile era in libertà vigilata per gravi violazioni, la NCAA può comminare la pena di morte per una seconda grave violazione entro cinque anni, anche se si verifica in uno sport diverso. Tuttavia, l'organizzazione ha elogiato Baylor per aver intrapreso un'azione tempestiva una volta che le violazioni sono venute alla luce (in netto contrasto con SMU, dove c'erano prove che gli amministratori erano a conoscenza delle violazioni e non facevano nulla).

Lo scandalo ha rovinato il programma di basket di Baylor. Lawrence Roberts, John Lucas III, Kenny Taylor e Tyrone Nelson si trasferirono in altre scuole. Due dei quattro sono diventati immediatamente stelle nei programmi che avrebbero vinto i titoli della conferenza della stagione regolare nel 2004: Roberts è diventato la principale forza interna allo Stato del Mississippi, guidando la loro squadra nel punteggio e nei rimbalzi e venendo selezionato come All-American della prima squadra, mentre Lucas è rimasto in conferenza all'Oklahoma State, diventando il loro secondo capocannoniere e leader degli assist mentre aiutava la sua squadra a raggiungere le Final Four. Taylor si è trasferito all'Università del Texas ad Austin e Nelson si è iscritto alla Prairie View A&M University. Un anno dopo, Herring si trasferì al Canisius College.

Il successore di Bliss, Scott Drew, è stato assunto due settimane dopo la cacciata di Bliss. A causa della sua assunzione insolitamente tardiva - due mesi prima dell'allenamento e tre mesi prima dell'inizio della stagione - e le sanzioni paralizzanti imposte sia dalla scuola che dalla NCAA, Baylor ha vinto solo un totale di 36 partite, di cui solo tredici in conference, dal 2003 al 2007. Tuttavia, Drew ha cambiato rapidamente il programma dopo l'arrivo delle sue reclute. Baylor ha partecipato al torneo NCAA del 2008, è arrivato secondo nel NIT del 2009 e avanzò agli Elite Eight dei tornei NCAA del 2010 e 2012: la corsa NCAA più profonda della scuola da quando è andata a le Final Four nel 1950. Nel 2019-20, Drew guidò i Bears alla più grande stagione nella storia della scuola dell'epoca. Baylor ha chiuso con un record di 26-4 nella stagione regolare, si è classificato 4 ° nel sondaggio finale degli allenatori ed è stato proiettato come testa di serie numero 1 nel torneo NCAA 2020 che sarebbe stato il primo per il programma. Sfortunatamente per Baylor, il Torneo 2020 è stato annullato a causa della pandemia di COVID-19. La stagione successiva, Baylor ha vinto il titolo della stagione regolare Big 12 per la prima volta nella storia del programma, ha ricevuto una testa di serie numero 1 per la regione sud del torneo NCAA 2021, è avanzato alla sua prima apparizione alle Final Four dal 1950 e ha fatto la sua prima apparizione in una partita per il titolo dal 1948, dove i Bears vinsero il loro primo campionato nazionale.

Rouse ha citato in giudizio il suo avvocato nel 2005 per aver rilasciato i nastri incriminanti di Bliss, sostenendo che violava il privilegio avvocato-cliente. L'avvocato di Rouse afferma che non sapeva come fossero stati trascritti i nastri, ma il giornalista che li ha pubblicati ha detto di averli ricevuti da lei. [15]

Dopo Baylor, Rouse ha lavorato come assistente allenatore laureato presso la Midwestern State University di Wichita Falls, in Texas. Ha lasciato la posizione nell'ottobre 2007 e non ha avuto un altro lavoro nel basket da quando ha affermato di essere stato effettivamente bandito dai ranghi collegiali per aver registrato le dichiarazioni di Bliss. [15] Nonostante la repulsione quasi universale per le azioni di Bliss, molti membri di spicco della confraternita di allenatori di basket del college consideravano le registrazioni di Rouse una grave violazione della fiducia. Ad esempio, Mike Krzyzewski ha detto che se avesse mai scoperto che uno dei suoi assistenti lo stava registrando di nascosto, "non è possibile che sia nel mio staff". [15] Jeff Ray, l'allenatore del Midwest che ha assunto Rouse, ha commentato: "Sono proprio nel mezzo, non fraintendermi. Ma a volte le cose che vedi sono piuttosto disgustose. Perché c'è questa nuvola nera sospesa su di lui? Non ha fatto nulla di male. Per me, tutto questo è una testimonianza del triste stato di cose della nostra professione". [15]

Bliss alla fine è tornato nei ranghi degli allenatori di basket del college, nel 2015, come capo allenatore della Southwestern Christian University, membro della NAIA. Si è dimesso da quella posizione nell'aprile 2017, dopo la messa in onda del documentario Showtime disonorato, che ha raccontato l'insabbiamento a Baylor. [16]


Storia antica Modifica

La squadra di calcio della Baylor University ha visto un'ampia variazione nel suo successo nel corso degli anni, incluso un record perfetto di 3-0 imbattuto nel 1900.

Inizialmente, a partire dall'anno 1898, l'università giocava le sue partite casalinghe su un campo senza nome vicino al campus universitario. A partire dal 1905, le partite casalinghe della squadra furono giocate al Carroll Field, tra il Carroll Science Building e Waco Creek. Baylor non adottò una mascotte (i Baylor Bears) fino al 14 dicembre 1914, dopo il completamento della stagione calcistica 1914.[2] Inoltre, Baylor non si unì a una conferenza atletica fino al 1914 dopo la conclusione della stagione calcistica, quando divenne membro fondatore della Southwest Conference. Baylor ha giocato la sua prima partita in casa contro il Toby's Business College (che si trova a Waco) nel 1899, la sua prima partita in trasferta il 4 novembre 1900, all'Austin College, e la sua prima partita in campo neutro contro il Texas A&M nel 1901.

Per le stagioni 1899 e 1900, la squadra fu allenata da RH Hamilton, il cui record di 5–1-1 si distinse per non aver mai perso un record nel 1899, Baylor giocò e perse la sua prima partita contro il Texas A&M, che sarebbe diventato un rivalità (fino al 2012 quando Texas A&M ha cambiato conference), la Battaglia dei Brazos, con oltre 100 partite giocate nella serie entro il 2003. WJ Ritchie ha allenato la squadra del 1901, portandola a un record di 5-3 in quest'anno, le prime partite delle serie Baylor-Texas e Baylor-TCU sono state giocate. La Texas Christian University (conosciuta come AddRan Male & Female College fino al 1902) si trovava a Waco dal 1895 al 1910 e fu una delle più grandi rivali di calcio di Baylor fino allo scioglimento della Southwest Conference nel 1995. La stagione 1901 accolse anche il primo football del Giorno del Ringraziamento di Baylor partita, con una vittoria per 28-0 sulla St. Edward's University. J.C. Ewing prese il controllo della squadra nel 1902 e la condusse alla sua prima stagione perdente, con un record di 3-4-2. RN Watts ripristinò la tradizione vincente di Baylor nel 1903, con un record di 4–3–1.

Nessuna squadra è stata schierata nel 1906 a seguito di un divieto che si oppone alla violenza del calcio insieme al 1943 e al 1944 (durante la seconda guerra mondiale), il 1906 è una delle tre stagioni dal 1899 in cui Baylor non ha gareggiato nel calcio universitario. Luther Burleson guidò la squadra di calcio restaurata nel 1907 e riuscì a ottenere un record di 4–3–1. E.J. Mills guidò la squadra per le stagioni 1908 e 1909, i loro record di 3–5–0 e 5–3–0 furono notevoli per la sconfitta del 1908 contro la LSU e per il primo "ritorno a casa" al mondo alla partita del Giorno del Ringraziamento del 1909, che includeva un concerto, sfilata e falò. Fino ad oggi, Baylor rivendica l'onore di avere la più grande parata di ritorno a casa del mondo.

Baylor ha molte tradizioni come il gioco di rivalità Baylor-TCU che è uno dei più giocati in tutto il football universitario, la Battaglia dei Brazos (fino al 2011 quando la Texas A&M ha lasciato i Big 12), l'appartenenza alla storica Southwest Conference, un mascotte dell'orso vivo dal 1915 e la linea Baylor.

Nel 1966, John Hill Westbrook di Elgin, Texas, divenne il primo afroamericano a giocare a football americano nella Southwest Conference quando si unì alla squadra del Baylor.

I primi campionati SWC e il successo della ciotola Modifica

Baylor vinse il campionato SWC nel 1915, 1916, 1922 e di nuovo nel 1924. Nel 1956 Baylor si avvicinò di nuovo al titolo SWC ma finì secondo e fu mandato ad affrontare gli imbattuti No. 2 Tennessee Volunteers nel 1957 Sugar Bowl. Baylor ha sconfitto Johnny Majors e i No. 2 Volunteers 13-7. Questo è stato l'avversario con il punteggio più alto che Baylor abbia mai sconfitto fino a sconfiggere il numero 1 del Kansas State nel 2012. Il campionato SWC del 1924 sarebbe stato l'ultimo per molti decenni fino a quando Baylor non vinse di nuovo la conferenza nel 1974 sotto la guida dell'allenatore del terzo anno Grant Teaff . Dalla fine degli anni '40 fino alla metà degli anni '60, Baylor giocò anche nell'Orange Bowl del 1952 (contro Georgia Tech), due volte nel Gator Bowl (contro Auburn e Florida) e nel Bluebonnet (battendo LSU), Dixie (battendo Wake Forest) e Gotham Bowl (battendo il n. 10 della Utah St a New York City).

Miracolo sui Brazos Modifica

Baylor era finito all'ultimo posto in 4 delle ultime 7 stagioni compreso l'anno prima e non aveva vinto il campionato di conference da 50 anni. Inoltre, prima di questa stagione, non erano mai apparsi al Cotton Bowl. Inoltre, entrando nella stagione 1974 Baylor aveva perso 16 partite consecutive contro i Texas Longhorns. La partita Texas vs Baylor del 1974 sembrava un'altra vittoria facile per il Texas, poiché i Longhorns presero rapidamente il controllo della partita e andarono all'intervallo in vantaggio per 24–7. Baylor è stato energico a partire dal 2 ° tempo, tuttavia, innescato da un calcio bloccato all'inizio del 3 ° quarto. I Bears hanno ottenuto un'emozionante vittoria per 34–24 sui Longhorns. Baylor ha continuato a vincere il titolo della conferenza quell'anno e un primo viaggio in assoluto al Cotton Bowl (la prima volta in sette stagioni che il Texas non ha vinto il titolo della Southwest Conference). L'intera stagione calcistica del Baylor 1974 fu soprannominata il "Miracolo sui Brazos" da molti scrittori sportivi dell'epoca. La vittoria sul Texas e il campionato SWC sono così diventati una parte speciale della storia atletica di Baylor.

Era Grant Teaff (1972-1992) Modifica

Uno degli allenatori di maggior successo nella storia del calcio di Baylor è stato Grant Teaff. Condusse i Bears ai titoli della conferenza nel 1974, il suo terzo anno nel programma, e di nuovo nel 1980 quando guidò i Bears al Cotton Bowl per affrontare l'Alabama Crimson Tide. Grant Teaff ha reclutato giocatori famosi come Mike Singletary, Thomas Everett, Walter Abercrombie e James Francis per giocare a calcio alla Baylor University. Teaff è stato anche nominato allenatore nazionale dell'anno dopo la stagione 1974. Avrebbe continuato a servire fino al 1992, portando Baylor a otto partite di bowling e ai suddetti campionati della Southwest Conference (1974, 1980) nei suoi 21 anni come capo allenatore.

Era Chuck Reedy (1993-1996) Modifica

Chuck Reedy è stato allenatore per quattro stagioni e ha registrato un record di 23-22. La sua squadra del 1994 faceva parte di un co-campionato a 5 vie della Southwest Conference, anche se un Texas A&M non idoneo ha tenuto un record di conferenza migliore. Nel 1996 Baylor si unì a Texas, Texas Tech e Texas A&M, insieme alle scuole della conferenza Big 8, per formare la Big 12 Conference.

Era di Roberts, Steele e Morriss (1997-2007) Modifica

Baylor è stato guidato da un susseguirsi di allenatori con risultati mediocri. Dave Roberts è stato allenatore dal 1997 al 1998 e ha stabilito un record di 4-18. Kevin Steele ha seguito dal 1999 al 2002 e ha registrato un record di 9-36. Gli successe Guy Morriss dal 2003 al 2007 che ha compilato un record di 18-40.

L'era dell'arte Briles (2008-2015) Modifica

La stagione 2010 è stata una svolta per i Baylor Bears. Baylor ha ottenuto un invito al Texas Bowl di Houston dopo aver terminato la stagione regolare con un record di 7–5, questa è stata la loro prima apparizione al bowl dal 1995. Nella stagione regolare le vittorie dei Bears includevano le vittorie della Big 12 conference su Kansas e Kansas St, come così come le vittorie su strada su Colorado e Texas.

Basandosi sul successo della squadra del 2010, Baylor ha iniziato la stagione 2011 in casa con uno sconvolgimento del numero 14 TCU, vincitore del Rose Bowl della stagione precedente. I Bears vinsero anche le successive due partite prima di recarsi in Kansas State, dove persero per un solo punto una partita molto combattuta. Baylor sconfisse quindi l'Iowa State 49–26 per la prima vittoria della conference dell'anno prima di finire ottobre perdendo due volte consecutive in trasferta, contro l'A&M e l'eventuale campione della conference n. 3 dell'Oklahoma State. I Bears si sono ripresi per finire la stagione regolare, con cinque vittorie consecutive tra cui una vittoria Homecoming sul Missouri, una vittoria per 31-30 ai supplementari a Kansas in cui Baylor ha pareggiato un record scolastico superando un deficit di 21 punti nel 4 ° trimestre, e il programma del prima vittoria su No. 5 Oklahoma su un passaggio da touchdown di 34 yarde da Griffin a Terrance Williams con 8 secondi rimanenti nel gioco. Baylor concluse novembre a Dallas giocando contro il Texas Tech al Cowboys Stadium, anche se Griffin lasciò la partita a causa di una commozione cerebrale a metà campo, il backup Nick Florence entrò in partita e guidò i Bears alla vittoria per 66-42. I Bears hanno terminato la stagione regolare in casa con una vittoria 48-24 sul n. 22 del Texas che ha spinto la squadra (9-3, 6-3 Big XII) all'Alamo Bowl con il n. 12 e n. 15 delle classifiche BCS e AP rispettivamente, e ha spinto Griffin in cima alla votazione dell'Heisman Trophy, è diventato il primo giocatore Baylor a vincere il premio e il primo giocatore Baylor da Don Trull nel 1963 a prendere in considerazione in modo significativo le votazioni. Nell'Alamo Bowl, i Bears hanno affrontato i Washington Huskies in quello che è diventato il secondo bowl game con il punteggio più alto della storia e il bowl game regolamentare con il punteggio più alto di sempre. Baylor è salito 21-7 all'inizio della partita, con Griffin che ha lanciato per un touchdown e si è precipitato per un altro. Gli Huskies hanno risposto con 28 punti senza risposta e le squadre hanno chiuso il tempo con Washington in vantaggio 35-24. Nella seconda metà, con le difese che hanno mostrato una capacità limitata di far fronte ai reati potenti guidati da Griffin e Husky QB Keith Price, le squadre hanno scambiato i punteggi. I Bears hanno superato lo svantaggio dell'intervallo, andando avanti per 60–56 a metà del quarto periodo, e il Baylor RB Terrance Ganaway ha virato su un'ultima corsa da 43 yard da touchdown. Ganaway ha terminato con 21 carry per 200 yard e 5 TD ed è stato riconosciuto come MVP offensivo del gioco.

La stagione 2012 di Baylor si è aperta a Waco contro i Mustang SMU. Il quarterback Nick Florence – ora senior, dopo aver bruciato la sua stagione in maglia rossa per giocare il secondo tempo contro il Texas Tech nel 2011 dopo che Griffin III se n'è andato con una commozione cerebrale – ha portato i Bears alla vittoria per 59–24. Due settimane dopo, una vittoria in casa contro il n. 2 dell'FCS Sam Houston State ha dato ai fan del Baylor il primo assaggio delle cose a venire quando il running back dell'Oregon Lache Seastrunk, che è entrato in partita nel 4 ° trimestre, ha portato Baylor avanti 41-23 con una corsa di touchdown di 15 yarde. Baylor si è poi recato in Louisiana-Monroe per affrontare una squadra di Warhawk che aveva ottenuto una straordinaria vittoria sul n. 8 dell'Arkansas e successivamente aveva portato Auburn agli straordinari. Una vittoria 47-42 Baylor ha rappresentato la nona vittoria consecutiva dei Bears (all'epoca, la seconda striscia più lunga nella FBS) e ha dato ai Bears una classifica n. 24. La serie di vittorie è stata interrotta durante il primo viaggio di Baylor a Morgantown, in West Virginia, da una squadra di Mountaineer n. 7 che giocava la partita inaugurale della conferenza Big 12. La sparatoria 70-63 ha visto diversi record di Big 12 fissati, in particolare il record di ricezione di una singola partita dal ricevitore di Baylor Terrance Williams (314 yarde).La perdita ha eliminato Baylor dalla classifica e ha rappresentato l'inizio di uno slittamento di 4 partite durante il quale Baylor ha perso a Waco contro TCU, al numero 25 del Texas e allo Iowa State. Una vittoria in casa contro il Kansas e una sconfitta al numero 12 dell'Oklahoma hanno lasciato i Bears in lotta per l'idoneità al bowling. Baylor ha scioccato il mondo del football universitario la settimana successiva battendo sonoramente il numero 1 del Kansas State a Waco 52–24. Un touchdown da 12 yard di Florence nel primo quarto ha dato a Baylor un vantaggio di 14-7 che non è mai stato abbandonato. La difesa del Baylor ha messo in evidenza il gioco con una solida posizione sulla linea di porta nel 4° quarto e ha intercettato tre volte il promettente Heisman Collin Klein, l'ultimo in endzone ad organizzare un touchdown da 80 yard eseguito da Lache Seastrunk. La vittoria sul Kansas State ha rappresentato la prima vittoria in assoluto del programma su una squadra classificata n. 1 e ha scatenato una serie di vittorie consecutive di 3 partite per Baylor (con una vittoria per 52–45 ai supplementari sul Texas Tech nel Cowboys Stadium e una vittoria per 41–34 a Waco oltre n. 23 Oklahoma State). Durante la partita dell'OSU, Seastrunk ottenne di nuovo il riconoscimento per un touchdown da 76 yard, superando la secondaria di Oklahoma State nonostante soffrisse di un crampo al quadricipite vicino al centrocampo. La conclusione della stagione 7-5 2012 di Baylor ha segnato la prima volta dal 1949-1951 che i Bears hanno goduto di tre stagioni consecutive con 7+ vittorie. Il 2 dicembre, Baylor accettò un posto nell'Holiday Bowl, mandando i Bears a un terzo bowl consecutivo per la prima volta nella storia del programma. Baylor ha facilmente sconfitto l'UCLA Bruins n. 17 nell'Holiday Bowl il 27 dicembre 2012 con un margine finale di 49-26 dopo essere balzato in vantaggio per 21-0 all'inizio del secondo quarto. Lache Seastrunk (RB) e Chris McAllister (DE) sono stati nominati rispettivamente Offensive Player e Defensive Player del gioco.

Nel 2013, Baylor ha avuto probabilmente la sua migliore stagione regolare nella storia della scuola. La migliore partenza di sempre per 9-0 ha portato i Bears al terzo posto nella classifica nazionale nel sondaggio AP. Tuttavia, dopo una sconfitta in trasferta contro l'Oklahoma State, i Bears avevano bisogno di vittorie nelle ultime due partite e di una sconfitta in Oklahoma State per avere l'opportunità di aggiudicarsi il titolo assoluto dei Big 12. Con la sconfitta dei Cowboys, la partita di chiusura della stagione di Baylor contro il Texas – l'ultima partita al Floyd Casey Stadium – è diventata de facto una partita del campionato Big 12. Baylor ha sconfitto i Longhorns, 30–10, ottenendo un'undicesima vittoria record a scuola e il suo primo titolo assoluto in conference dal 1980. Ha anche assicurato alla squadra un posto alla Fiesta Bowl, la prima apparizione al BCS bowl dei Bears e la loro prima grande bowl tra 33 anni. Baylor è stato sconfitto nel Fiesta Bowl dalla University of Central Florida 52-42. [3] Bryce Petty, il quarterback dei Bears, si è piazzato settimo nella gara Heisman 2013-14 a New York, il secondo candidato all'Heisman Trophy stabilito da Baylor nelle ultime tre stagioni da record. Petty è stato votato Big 12 Offensive Player of the Year dopo la stagione. [ citazione necessaria ]

Scandalo d'assalto Modifica

Dal 2012 al 2016, Baylor è stato scosso da uno scandalo di violenza sessuale che ha portato al licenziamento dell'allenatore Art Briles, nonché alle dimissioni del direttore atletico Ian McCaw, del presidente dell'università Kenneth Starr e della coordinatrice del titolo IX Patty Crawford.

La Big 12 Conference ha trattenuto condizionatamente $ 6 milioni dal pagamento annuale di Baylor fino a quando Baylor non ha potuto certificare che le modifiche fossero state implementate. [4] Nel marzo 2017, la Texas Ranger Division ha confermato di aver avviato un'"indagine preliminare" sul fatto che l'università o la polizia di Waco abbiano violato o meno le leggi. [4] Il 7 marzo 2017, il giudice distrettuale degli Stati Uniti Robert L. Pitman ha respinto diverse richieste avanzate in una causa contro l'università, consentendo ad altri di procedere. [4]

Era di Jim Grobe (2016) Modifica

Jim Grobe ha assunto come capo allenatore ad interim per Baylor e li ha portati alla loro settima apparizione consecutiva al bowling e una vittoria 31-12 sul favorito Boise State (record 10-2) al Cactus Bowl in Arizona. Baylor ha concluso la stagione con un record di 7-6.

Matt Rhule era (2017-2019) Modifica

Nel dicembre 2016 l'ex allenatore del Temple, Matt Rhule, è stato assunto come capo allenatore di calcio del Baylor e gli è stato dato un contratto di 7 anni. [5] Successivamente, Rhule ha sostituito tutti i precedenti allenatori di calcio e il personale di supporto e ha completato il processo di assunzione nel febbraio 2017. [6]

Coach Rhule and the Bears ha sofferto una prima stagione disastrosa nel 2017, finendo l'anno con un record di 1-11. Una vittoria per 38-9 in trasferta nella settimana 10 sui Kansas Jayhawks è stata l'unica vittoria. Il resto della stagione è stato cosparso di alcuni aspetti positivi, tra cui una sconfitta contro il n. 3 dell'Oklahoma (49-41) e una sconfitta di 2 punti contro il n. 23 della West Virginia (38-36). Nel 2018 Coach Rhule ha portato i Baylor Bears a una delle più grandi stagioni di turnaround della nazione, passando da 1 vittoria a 7 vittorie dopo un'emozionante vittoria del Texas Bowl su Vanderbilt (45-38). Baylor ha chiuso l'anno con un record di 7-6, ma era vicino ad avere un'ottima stagione in quanto 4 sconfitte sono arrivate sulla strada per la top 20 competizione (n. 6, n. 9, n. 13, n. 20). La stagione 2019 sarà considerata una delle migliori di sempre nella storia del calcio di Baylor. I Bears hanno terminato la stagione regolare T-1st nei Big 12 con un record di 11-1, eguagliando il record del programma per le vittorie. I Bears hanno giocato in Oklahoma nella partita del Big 12 Championship ma hanno perso in una partita combattuta e combattuta. Per finire la stagione, Baylor è stato classificato n. 7 nel sondaggio CFP ed è stato selezionato per giocare al n. 5 Georgia Bulldogs nello Sugar Bowl. Hanno perso questa partita con un punteggio di 14-26. Il 7 gennaio 2020, Rhule è stato assunto come capo allenatore dei Carolina Panthers della NFL, lasciando Baylor dopo aver completamente ribaltato il programma calcistico e la sua percezione nazionale.

Era Dave Aranda (2020-oggi) Modifica

Nel gennaio 2020, dopo la partenza di Rhule per i Panthers, Baylor assunse l'ex coordinatore difensivo della LSU Dave Aranda. [7] Nella prima stagione di Aranda, la squadra ha stabilito un record di 2-7, con vittorie contro Kansas (0-9) e Kansas State (4-6).

Baylor è stato indipendente e membro di due diverse conferenze. [ citazione necessaria ]

Baylor ha vinto nove campionati di conference, vinto in due diverse conference, sei a titolo definitivo e tre condivise. [8]

Anno Conferenza Allenatore Record assoluto Registrazione della conferenza
1915† Conferenza del sud-ovest Charles Mosley 7–1 3–0
1916† Conferenza del sud-ovest Charles Mosley 9–1 5–1
1922 Conferenza del sud-ovest Frank Bridges 8–3 5–0
1924 Conferenza del sud-ovest Frank Bridges 7–2–1 4–0–1
1974 Conferenza del sud-ovest Grant Teaff 8–4 6–1
1980 Conferenza del sud-ovest Grant Teaff 10–1 8–0
1994† Conferenza del sud-ovest Chuck Reedy 7–4 4–3
2013 Big 12 Conferenza Arte Briles 11–2 8–1
2014† Big 12 Conferenza Arte Briles 11–2 8–1

Baylor ha giocato in 25 partite di bowling, ottenendo un record di 13-12. Baylor è apparso in 7 partite di bowling di Capodanno e 7 principali partite di bowl. [9]

Stagione Allenatore ciotola Avversario Risultato
1948 Bob Woodruff Ciotola Dixie Wake Forest W 20–7
1951 George Sauer Ciotola arancione Georgia Tech L 14-17
1954 George Sauer Ciotola dell'alligatore Auburn L 13-33
1956 Sam Boyd Zuccheriera Tennessee W 13–7
1960 John Bridgers Ciotola dell'alligatore Florida L 12-13
1961 John Bridgers Gotham Bowl Stato dello Utah W 24–9
1963 John Bridgers Ciotola Bluebonnet LSU W 14–7
1974 Grant Teaff Cotton Bowl Classic Penn State L 20–41
1979 Grant Teaff ciotola di pesche Clemson W 24–18
1980 Grant Teaff Cotton Bowl Classic Alabama L 2–30
1983 Grant Teaff Ciotola Astro-Bluebonnet Stato dell'Oklahoma L 14-24
1985 Grant Teaff Liberty Bowl LSU W 21–7
1986 Grant Teaff Ciotola Bluebonnet Colorado W 21–9
1991 Grant Teaff Ciotola di rame Indiana L 0-24
1992 Grant Teaff Ciotola John Hancock Arizona W 20–15
1994 Chuck Reedy Ciotola Alamo lo stato di Washington L 3-10
2010 Arte Briles Texas Bowl Illinois L 14–38
2011 Arte Briles Ciotola Alamo Washington W 67–56
2012 Arte Briles Ciotola delle vacanze UCLA W 49–26
2013 Arte Briles Ciotola Fiesta UCF L 42–52
2014 Arte Briles Cotton Bowl Classic Stato del Michigan L 41–42
2015 Arte Briles Ciotola atletica Russell Carolina del Nord W 49–38
2016 Jim Grobe Ciotola di cactus Stato di Boise W 31–12
2018 Matt Rule Texas Bowl Vanderbilt W 45–38
2019 Matt Rule Zuccheriera Georgia L 14–26

Modifica TCU

La rivalità di Baylor con la TCU è una delle più antiche e giocate in tutto il football universitario. Risalente al 1899, la serie iniziò mentre TCU si trovava a Waco, in Texas, come rivale di Baylor in città. A causa della vicinanza delle due scuole, 23 partite furono giocate tra il 1899 e il 1910. Un incendio nel 1910 distrusse l'edificio principale del campus della TCU e gli incentivi finanziari della città di Fort Worth convinsero il Consiglio di fondazione a trasferire la TCU in quella città . C'è stata una pausa di dieci anni nella serie quando lo scioglimento della Southwest Conference nel 1996 ha portato le due università a unirsi a conferenze atletiche separate. La serie è ripresa a Waco per l'esordio casalingo di Baylor nel 2006 ed è proseguita nel 2007 a Fort Worth. TCU conduce la serie 55-52-7 fino alla conclusione della stagione 2018. [10]

Texas Tech Modifica

I Baylor Bears sono l'avversario più giocato del Texas Tech con 79 incontri tra le squadre risalenti al 1929. Dal 2009-2018, i Bears hanno giocato contro i Red Raiders all'AT&T Stadium durante il sabato dopo il Ringraziamento (ad eccezione della partita del 2010 che è stata giocata al Cotton Bowl durante la State Fair of Texas). A partire dalla stagione 2019, la serie è tornata nelle due scuole rispettivamente negli stadi del campus con Baylor che ospita a Waco nel 2019 e Texas Tech che ospita a Lubbock nel 2020. Alla conclusione della stagione 2020, la serie complessiva è legata a 39 –39–1. [11]

Texas A&M Modifica

Texas A&M è uno dei più antichi rivali di Baylor poiché la serie risale al 1899 e le due scuole si trovano a sole 90 miglia di distanza sul fiume Brazos. Il picco competitivo della serie è stato dal 1960 al 1990, quando Baylor ha vinto 13 partite, A&M ha vinto 16 partite e 2 partite si sono concluse in parità. Durante quel periodo 18 delle partite sono state decise con 7 punti o meno. La partita giocata nel 2011 è probabilmente la fine della serie per il prossimo futuro, data la decisione di A&M di lasciare la Big 12 Conference. Texas A&M guida la serie 68–31–9 con l'ultima partita giocata nel 2011. [12]

Stadio Modifica

I Baylor Bears avevano giocato le partite casalinghe al Floyd Casey Stadium, originariamente noto come Baylor Stadium, da quando la struttura è stata aperta nel 1950 fino alla chiusura nel 2013. La costruzione è iniziata su quello che sarebbe diventato il Floyd Casey Stadium subito dopo la seconda guerra mondiale nel 1948. Il costo dello stadio $ 1,8 milioni da costruire ed è stato collocato su un terreno donato da un proprietario terriero locale di Baylor. Ha aperto sotto il nome di Baylor Stadium nel 1950 con una partita contro Houston, vinta da Baylor 34–7. Una volta terminato, il nuovo stadio era il secondo stadio di calcio più grande dello stato del Texas. [ citazione necessaria ] Il Floyd Casey Stadium aveva una capienza di 50.000 posti a sedere e ha subito numerosi lavori di ristrutturazione durante la sua vita, l'ultima volta nel 2009.

Prima del periodo dei Bears al Floyd Casey Stadium, i Bears giocavano al Municipal Stadium (1936-1949), Cotton Palace (1926-1929), nel campus del Carroll Field (1906-1925 e 1930-1935). A partire dalla stagione 2012 Carroll Field è stato l'unico homefield nel campus per i Bears.

Nell'autunno del 2012, la Baylor University ha iniziato la costruzione di un nuovo stadio da 266 milioni di dollari sulla riva nord del fiume Brazos. Lo stadio è stato aperto per la stagione calcistica 2014 con la prima partita che si è svolta il 31 agosto 2014 contro l'ex rivale della Southwest Conference, la Southern Methodist University (SMU). [13] Il nuovo McLane Stadium prende il nome da Drayton McLane, Jr. che ha donato una notevole quantità di denaro per la costruzione dello stadio. Il McLane Stadium è il più grande progetto di costruzione nella storia di Waco e del Texas centrale e ha portato maggiori entrate nell'area del centro di Waco. Sebbene il McLane Stadium abbia una capacità inferiore rispetto al suo predecessore, il Floyd Casey Stadium, è espandibile fino a 55.000 posti. [ citazione necessaria ]

Simpson Athletics and Academic Center Modifica

Il Simpson Center è stato costruito nel 2009 e fornisce una struttura di 97.000 piedi per ospitare le operazioni di calcio. L'edificio ospita anche la sala pesi da calcio da 13.500 piedi. L'edificio è costruito in un classico stile collegiale che si abbina allo stile architettonico meridionale in mattoni rossi del campus della Baylor University ed è alto più di tre piani. Ospita la sala principale di preparazione atletica, lo spogliatoio della squadra di calcio, la sala attrezzi, lo spogliatoio dell'allenatore e una grande sala pesi principale. Il Simpson Center ospita anche sale di supporto accademico per lo studio e il lavoro accademico. Le attrezzature per la riabilitazione sportiva e atletica includono il nuovo tapis roulant subacqueo all'avanguardia integrato nel Simpson Center. [ citazione necessaria ]

Campo di allenamento per il calcio indoor di Jay e Jenny Allison Modifica

La struttura per gli allenamenti al coperto è un campo da calcio completo e un edificio con aria condizionata che consente all'atletica Baylor di esercitarsi in tutte le condizioni atmosferiche tutto l'anno. La struttura interna è stata un regalo del vincitore di una lettera di Baylor di lunga data e uomo d'affari di successo Jay Allison insieme a sua moglie Jenny. Il nuovo campo indoor all'avanguardia è stato progettato per essere parte dell'Highers Athletic Complex e fa retromarcia fino al fiume Brazos. L'edificio è stato costruito nel 2010 per un costo stimato di $ 15,4 milioni. [ citazione necessaria ]

I Bears sono finiti nella classifica della stagione finale dell'AP Poll o del Coaches Poll 18 volte. Il sondaggio AP è apparso per la prima volta nel 1934 ed è stato pubblicato ininterrottamente dal 1936. Il sondaggio degli allenatori ha iniziato la sua classifica con 20 squadre nella stagione 1950-1951, ma si è esteso a 25 squadre a partire dalla stagione 1990-1991. [14]

Stagione Uno scherzo Classifica Allenatori
1949 20 20
1950 16 15
1951 9 9
1954 18 -
1956 11 11
1960 12 11
1963 - 20
1974 14 14
1976 - 19
1979 14 15
1980 14 13
1985 17 15
1986 12 13
2011 13 12
2013 13 13
2014 7 8
2015 13 13
2019 13 12

Un totale di due allenatori Baylor e otto giocatori Baylor sono stati inseriti nella College Football Hall of Fame fino ad oggi.

Inseriti nella College Football Hall of Fame Modifica

Giocatore Posizione Incarico a Baylor Anno di induzione
Morley Jennings Allenatore 1926–1940 1973
Barton Koch G 1928–1930 1974
Jim Ray Smith T 1950–1953 1987
Bill Glass DE 1954–1956 1985
Larry Elkins WR 1963–1964 1994
Mike Singletary LIBBRE 1977–1980 1995
Grant Teaff Allenatore 1972–1992 2001
Hayden Fry QB 1947–1950 2003
Thomas Everett FS 1985–1987 2006
Don Trull QB 1961–1963 2013

Giocatori professionisti della Hall of Fame Modifica

Baylor ha avuto quattro candidati all'Heisman Trophy, un premio assegnato al miglior giocatore del football universitario, con un candidato che ha vinto il trofeo.

Anno Giocatore Luogo voti
1951 Larry Isbell 618
1963 Don Trull 970
2011 Robert Griffin III 1,687
2013 Bryce Petty 127
2014 Bryce Petty decimo 14

Linea Baylor Modifica

La linea Baylor è uno dei primi aspetti dello spirito Baylor a cui vengono introdotte le matricole. La "Linea Baylor" è composta interamente da matricole ed è il cuore dello spirito e della tradizione Baylor. Gli studenti indossano una maglia da calcio d'oro con il numero dell'anno di laurea previsto e un soprannome scelto sul retro.

Prima di ogni partita di calcio, la Baylor Line si raduna a un'estremità del McLane Stadium e aspetta il segnale per fare una "corsa pazza" lungo il campo per creare un gigantesco tunnel umano attraverso il quale la squadra di calcio attraversa per entrare nello stadio. Sei membri della Baylor Line portano bandiere con le lettere B-A-Y-L-O-R mentre il resto della linea corre dietro di loro. Successivamente gli studenti si precipitano ai margini e si trovano in un'esclusiva sezione della Baylor Line dietro la panchina degli avversari dove gli studenti guardano la partita, incoraggiano i Bears a un'altra vittoria e disturbano la squadra avversaria.

È iniziata come un'organizzazione tutta maschile fino al 1993, quando alle donne è stato permesso di aderire. All'inizio la Baylor Line era un gruppo di matricole che allineava la parte anteriore della sezione studentesca di Baylor con l'esplicito scopo di proteggere le donne Baylor dai fan più violenti delle altre squadre.

I colori della maglia della linea sono stati originariamente ruotati tra il verde negli anni dispari e l'oro negli anni pari fino al 1998 (classe 2002). Questo è cambiato in verde ogni anno fino al 2001 circa, quando nell'interesse di avere una sezione studentesca dall'aspetto più consistente è stata presa la decisione di utilizzare l'oro ogni anno. Le maglie verdi sono ora utilizzate per i membri della Camera di commercio della Baylor University che guidano la Baylor Line nei canti, queste maglie hanno "CC" sul retro invece di un anno di laurea.

Mascotte Modifica

Baylor tiene due orsi neri americani, Joy e Lady, nel campus nel loro recinto del loro habitat naturale come mascotte per l'Università. Gli orsi neri americani vagavano per la maggior parte del Texas in notevole abbondanza quando Baylor fu fondata nel 1845, e gli orsi potevano ancora essere trovati in molte aree dello stato fino agli anni '40. L'università ha avuto orsi vivi dal 1915. Il primo orso vivo è stato un regalo di Herbert Mayr, un uomo d'affari locale che ha vinto l'orso in una partita di poker da un membro delle truppe del 107th Engineers, che era un'unità della 32a fanteria Divisione di stanza a Camp MacArthur a Waco. I soldati erano di base in città durante la prima guerra mondiale. I Bears vengono portati allo stadio dal gruppo spirituale della Baylor Chamber nei giorni di gioco e partecipano agli eventi pre-partita e rimangono il simbolo vivente dell'Università durante i giochi. Tuttavia, dal 2010 gli orsi non sono più ammessi alle partite di calcio o ad altri eventi del campus al guinzaglio. L'USDA ha informato i funzionari della Baylor che non sarebbero più stati autorizzati a portare gli orsi ai giochi secondo il Federal Code of Regulations 2.131 (c) (1) che afferma "Durante l'esposizione pubblica, qualsiasi animale deve essere maneggiato in modo che vi sia un rischio minimo di danni a l'animale e al pubblico, con una distanza sufficiente e/o barriere tra l'animale e il pubblico in generale in modo da garantire la sicurezza degli animali e del pubblico".

Alma mater Modifica

Prima del calcio d'inizio e dopo la conclusione di ogni partita, i fan di Baylor cantano l'alma mater dell'università "That Good Old Baylor Line" mentre tengono in aria i loro "artigli d'orso" [15]. La melodia è impostata sul classico del 1949 "In the Good Old Summertime".

La tradizionale divisa Baylor indossata per le partite casalinghe consiste in un casco dorato con un logo BU intrecciato verde sui lati e strisce bianche e verdi al centro, maglia verde e pantaloni bianchi o dorati una maglia bianca viene sostituita da quella verde per la strada Giochi. Nelle ultime stagioni, sia un elmo verde opaco che un elmo bianco sono stati utilizzati come alternative all'elmo dorato. Sono state utilizzate anche maglie nere e pantaloni neri o verdi, dando ai Bears molteplici combinazioni di uniformi tra cui scegliere.

L'11 agosto 2014, i Baylor Bears hanno vinto il voto dei fan online per la migliore divisa del college football assegnato da Sporting News Magazine.

Nel 2019, la Baylor University ha aggiornato i propri voti atletici in tutti gli sport, incluso il calcio. Ciò includeva un logo "BU" ad incastro primario aggiornato, nonché un nuovo carattere numerico proprietario e un logo alternativo con la testa dell'orso. Le divise da calcio sono state aggiornate con il nuovo carattere per i numeri, il logo principale sul casco e l'inclusione del logo della testa d'orso sul colletto.


Contenuti

La missione del BUIOH è:

"Promuovere una comprensione più profonda del passato raccogliendo, preservando e condividendo le memorie storicamente significative degli individui secondo i più alti standard etici e professionali, lavorare con studiosi di diverse discipline per progettare ed eseguire progetti di ricerca innovativi, per fornire a gruppi di comunità in i loro sforzi di storia orale, e per guidare gli studenti nel campo interdisciplinare della storia orale." [1]

Prima conosciuto come il Programma per la storia orale, la BUIOH è stata fondata nel 1970 dai membri della facoltà della Baylor University che hanno riconosciuto un cambiamento nella professione storica, con una crescente enfasi sulla storia non tradizionale. [4] Sotto la guida di Thomas L. Charlton, il Programma ha seguito gli standard professionali ed etici della ricerca sulla storia orale stabiliti dall'OHA. Il suo scopo fondamentale era raccogliere interviste di storia orale, trascriverle e modificarle e creare strumenti di ricerca per il loro utilizzo. Il Programma ha stabilito uno stretto rapporto di lavoro con la divisione archivi di The Texas Collection presso la Baylor University, che ha messo a disposizione dei ricercatori le interviste in conformità con gli accordi legali che regolano l'uso di ciascuna intervista. Nel 1982, con l'approvazione del presidente Herbert H. Reynolds, la Programma per la storia orale divenne il Baylor University Institute for Oral History e successivamente fu autorizzato ad ampliare il proprio ambito di ricerca e professionale. [5]

Nel 1992 il Dr. Charlton è diventato vicepresidente assistente di Baylor per gli affari accademici e nell'estate del 1993 le sue nuove responsabilità amministrative sono diventate a tempo pieno. Quando il Dr. Charlton si dimise da direttore nello stesso anno, l'apertura coincise con la disponibilità di Rebecca Sharpless, l'ex vicedirettore dell'Istituto, che divenne poi il secondo direttore dell'Istituto. [6] Nello stesso anno l'Istituto si trasferì dal seminterrato del Tidwell Bible Building all'ultimo piano della Carroll Library, affacciato sul Burleson Quadrangle nel cuore del campus di Baylor.

Durante gli anni '90, l'Istituto ha sviluppato un sito web che includeva informazioni sull'Istituto, Laboratorio sul Web, seminario online di storia orale e un database ricercabile di abstract della sua collezione di storia orale. [6] L'Istituto ha inoltre assistito le biblioteche Baylor nel processo di aggiunta della raccolta di storia orale al catalogo online BearCat.

Dal 1995 al maggio 1999, l'Istituto è stato sede dell'Oral History Association, con Rebecca Sharpless in qualità di segretaria esecutiva. Negli anni '90 l'Istituto ha ospitato tre importanti organizzazioni: l'Oral History Association, la Texas Oral History Association e l'American Studies Association of Texas. [6] Nel 2003, Rebecca Sharpless ha iniziato un impegno triennale con l'OHA, culminato con la sua nomina a presidente dell'associazione nel 2005-2006. [7]

Alla fine di luglio 2006, Rebecca Sharpless ha lasciato la Baylor per perseguire una posizione alla Texas Christian University. Mentre l'università ha condotto una ricerca nazionale per un direttore dell'Istituto, Lois E. Myers è stato il direttore ad interim. [6] Nell'agosto 2007, la Baylor University ha annunciato il dott. Stephen Sloan come assistente professore presso il Dipartimento di Storia e nuovo direttore dell'Istituto di storia orale. [8] Il Dr. Sloan ha quindi avviato gli sforzi per guidare l'Istituto completamente nell'era digitale, verso l'obiettivo di fornire accesso online ai file audio e alle trascrizioni raccolte dal 1970.

Sotto la direzione dell'editore senior Elinor Mazé, l'Istituto è stato in grado di includere il suo aiuto per la ricerca di collezioni all'interno delle raccolte digitali della Baylor University Library. Durante l'estate del 2008, il personale dell'Istituto ha valutato le condizioni dell'intera collezione di registrazioni audio analogiche per prepararsi alla digitalizzazione definitiva di bobine aperte e cassette. Durante l'anno accademico 2008-2009, 350 volumi di memorie comprendenti 50.500 pagine dattiloscritte sono stati digitalizzati grazie al supporto del Ray I. Riley Digitization Center di Baylor. [8] Entro febbraio 2009 gli utenti della raccolta BUIOH erano in grado di accedere alle trascrizioni tramite la consegna elettronica dei documenti. Ciò ha segnato il passaggio dell'Istituto a un centro di riferimento e di ricerca a servizio completo, aggiungendo l'assistenza all'utente finale alle sue attività di raccolta, elaborazione, insegnamento, studio e pubblicazione.

Nel 1982, il Dr. Charlton è diventato il presidente fondatore della Texas Oral History Association (TOHA), scegliendo come sede la Baylor University, dove rimane oggi. Rebecca Sharpless è stata la prima segretaria-tesoriere di TOHA (1982–1987) e da allora Lois Myers ha ricoperto questa posizione. [5] Dal 1984, TOHA ha sponsorizzato sessioni di programma in concomitanza con le riunioni annuali della Texas State Historical Association (TSHA). Gli incontri si tengono durante la prima settimana di marzo, per commemorare il Texas Independence Day. Durante la sessione TOHA, due o tre ricercatori di storia orale presentano articoli accademici su argomenti legati alla storia e alla cultura del Texas. TOHA ora tiene anche una conferenza annuale ogni aprile che mette in mostra la ricerca di storia orale su argomenti del Texas. [9] Inoltre, esiste anche una pubblicazione annuale, Storico del suono, pubblicato per la prima volta nel 1993, che mette in evidenza la ricerca di storia orale in argomenti multidisciplinari. Gli articoli che compaiono nella rivista sono scelti per la loro qualità da un comitato editoriale di esperti storici orali del Texas. [10]

TOHA assegna quattro premi separati a meritevoli professionisti/organizzazioni di storia orale: [11]

  • Il premio alla carriera Thomas L. Charlton
  • Il Mary Faye Barnes Award for Excellence for Community History Projects
  • Il W. Stewart Caffey Award for Excellence for Precollegiate Teaching
  • Il premio per il miglior articolo di Kenneth E. Hendrickson Jr.

TOHA è un'affiliata dell'OHA. [12]

Famiglie di progetto Modifica

Nel corso degli anni BUIOH ha accumulato una serie di importanti titoli di progetto in base ai quali è organizzata la maggior parte dei nuovi lavori. Queste famiglie di progetto sono:

  • Arte e cultura
  • Università di Baylor
  • Bob Bullock
  • Formazione scolastica
  • Vita familiare e storia della comunità
  • Conservazione storica
  • Religione e cultura
  • Speciale
  • battista del Texas
  • Texas giudiziaria
  • Waco e la contea di McLennan

Progetti in corso Modifica

Tra molti altri, BUIOH sta lavorando attivamente su due importanti progetti finanziati da sovvenzioni:

Per il bene superiore: filantropia a Waco - Reso possibile grazie alla generosità della Cooper Foundation, questo progetto si concentra su interviste con filantropi passati e presenti nella storia di Waco per comprendere meglio lo spirito del dare. Nell'estate 2013 sarà pubblicato un portale web che fornirà biografie, byte audio e dettagli sull'impatto di beneficenza dei partecipanti al progetto.

Liberatori del Texas dei campi di concentramento della seconda guerra mondiale - Reso possibile grazie a una sovvenzione della Commissione per l'Olocausto e il Genocidio del Texas, questo progetto cerca di raccontare le storie dei veterani della Seconda Guerra Mondiale del Texas che hanno partecipato personalmente alla liberazione dei campi di concentramento nazisti. Sono previste venti interviste video, con i materiali risultanti diffusi alla Commissione per l'uso nelle presentazioni online a partire dalla primavera del 2013.

Storia di Waco - Attraverso la collaborazione congiunta con "The Texas Collection" di Baylor, l'Istituto è stato in grado di creare una risorsa per consentire agli utenti di esplorare l'eredità di Waco, in Texas. Ispirati da altri progetti che utilizzano il software Curatescape, i creatori hanno creato un'app mobile e un sito Web che consente agli utenti di osservare luoghi, persone ed eventi all'interno di Waco attraverso una mappa interattiva. Il progetto è stato avviato nella primavera del 2015. [13]

Nel 1971, il Dr. Charlton ha ricevuto una sovvenzione dal National Endowment for the Humanities per sviluppare offerte di corsi di laurea e di laurea in storia orale. [4] Il seminario di laurea in storia orale è stato offerto per la prima volta all'inizio degli anni '70 e continua tuttora. Gli studenti possono creare un argomento di indagine e condurre interviste primarie mentre ricevono istruzioni sulla storia, la teoria, la procedura corretta e la tecnologia della professione.

Nel corso dei decenni i direttori e il personale della BUIOH hanno partecipato a workshop in tutto il Texas e oltre. Questi sforzi, che vanno dai simposi accademici alle sessioni di domande e risposte della comunità, aiutano a educare le persone sulle migliori pratiche nella professione e ad informare gli altri sul lavoro del BUIOH. A partire dalla metà degli anni '90, l'Istituto ha iniziato a compilare i materiali di questi sforzi e a pubblicarli Workshop sul Web, un'estensione del sito web BUIOH volta a fornire un facile accesso a tutorial su una varietà di argomenti relativi alla storia orale.

Nel luglio 2009, BUIOH ha condotto il suo primo workshop online, Iniziare con l'anamnesi orale. Quindici neofiti di storia orale provenienti da Connecticut, Pennsylvania, Georgia, Florida, Arizona e Texas hanno preso parte al workshop interattivo di due sessioni. [8] I partecipanti sono in grado di ascoltare lo staff BUIOH spiegare le aree chiave della storia orale durante la visualizzazione di presentazioni multimediali sugli argomenti. Gli incarichi dei progetti pratici vengono assegnati e le sessioni di domande e risposte si tengono dopo ogni sessione. Da allora BUIOH ha offerto il suo seminario online due volte all'anno e ha servito un totale di 117 partecipanti fino ad oggi provenienti da cinque paesi.

Sovvenzioni attive Modifica

BUIOH offre tre borse di studio/sovvenzioni attive per aiutare a consentire progetti di storia orale locale: [14]

  • Borsa di ricerca di facoltà - Gli studiosi della facoltà della Baylor University interessati a creare memorie di storia orale nella loro area di interesse possono fare domanda - fornisce uno stipendio, nonché formazione, attrezzature, elaborazione e supporto per la conservazione per i progetti di colloquio di facoltà.
  • Borsa di studio per la storia orale della comunità - Possono presentare domanda le organizzazioni senza scopo di lucro del Texas - fornisce supporto finanziario e guida nello sviluppo, nella conduzione, nell'elaborazione e nella presentazione di progetti di storia orale creati dall'organizzazione.
  • Borsa di ricerca in storia orale Charlton - Collabora l'Istituto con singoli studiosi che stanno conducendo interviste di importanza storica. L'Istituto aiuta a finanziare le interviste e fornisce elaborazione, trascrizione e conservazione per il progetto. Questa sovvenzione incoraggia la borsa di studio di storici orali avanzati la cui ricerca potrebbe portare nuove intuizioni su argomenti che hanno ricevuto poca o nessuna domanda di storia orale.

Sovvenzioni passate Modifica

Nel 2000, l'Istituto ha offerto la sua prima borsa di studio per la ricerca in visita che ha portato gli studiosi al campus per due settimane all'anno per studiare i materiali della collezione di storia orale di Baylor. Dal 2000 al 2011, la borsa di studio ha contribuito alla borsa di studio di undici eccezionali storici. dottorato di ricerca candidati e studiosi esperti hanno beneficiato della ricerca sui diversi argomenti della raccolta, comprese le interviste sulla vita rurale, la cultura e la religione del sud, la musica swing occidentale, l'economia e la politica, il fondamentalismo battista, il movimento per i diritti civili e l'istruzione pubblica.

Nel 1987, l'Istituto ha prodotto un programma radiofonico della PBS intitolato "Lincolnville at Moccasin Bend: Black Families on the Texas Frontier", basato su interviste condotte nella contea di Coryell, in Texas. Nel 1989, l'Istituto ha invitato i registi Allen e Cynthia Mondell a partecipare alla serie di Distinguished Lecturers di Baylor in modo che potessero discutere i loro film documentari sull'assassinio di JFK. Nel 1990, l'Istituto ha sponsorizzato una conferenza pubblica sulla storia orale e sui media popolari, presentata dal documentarista Allen E. Tullos. Con il finanziamento della Fondazione Cooper, l'Istituto ha presentato al pubblico nel 1991 la sua produzione televisiva Incrocio stradale, che ha discusso dell'interazione tra la terra e le persone che hanno formato la storia e la cultura di Waco, in Texas. Incrocio stradale è apparso sulla televisione pubblica e sulla stazione di accesso via cavo della comunità locale di Waco. [5]

Nell'agosto 2010, BUIOH ha lanciato un programma radiofonico settimanale, Storie viventi, sulla base della sua raccolta di storia orale. In onda su KWBU-FM 103.3 a Waco quattro volte il martedì, gli argomenti del segmento radio spaziano dagli effetti che eventi epocali come la Grande Depressione, la seconda guerra mondiale e la guerra di Corea hanno avuto sugli individui, ai ricordi dei giorni di scuola, delle vacanze, attività ricreative e vita quotidiana. [15] Il creatore della serie, l'editor BUIOH Michelle Holland, ha anche creato una presenza web aggiuntiva al sito BUIOH per archiviare i programmi e consentire agli utenti di leggere e ascoltare la libreria completa di clip. [16]

Un trattato generale sulle tecniche di storia orale con particolare attenzione alla storia della professione in Texas e alle risorse disponibili nello stato. Sviluppato e pubblicato in collaborazione con la Texas Historical Commission.

Saggi di noti storici orali sul mestiere e l'arte di intervistare in contesti interdisciplinari.

Saggi sulla psicologia della memoria e il suo impatto sulla storia orale.

Un'esplorazione della persistenza della chiesa rurale nel Texas centrale attraverso la storia orale e la fotografia.

Saggi sui fondamenti teorici e applicazioni pratiche del nostro mestiere da diciotto eminenti storici orali.

Progettati per lo studente avanzato e lo storico orale esperto, questi saggi presentano gli elementi essenziali della storia orale, concettualizzati con la teoria, informati dalla storiografia e stimolati da nuovi metodi sul campo.

Eminenti storici orali presentano teorie su memoria, comunicazione, narrativa, corso di vita e genere che contribuiscono all'analisi e alla comprensione della storia orale e sollevano questioni da considerare quando si preparano a condividere i risultati della storia orale attraverso pubblicazioni cartacee, biografie, performance e audio o documentari cinematografici/video.


10 curiosità su Baylor

Se stai facendo domanda per il college e sei diretto a sud, assicurati di dare un'occhiata alla Baylor University. Pieno di storia e orgoglio, Baylor è sede di una delle migliori scuole del Texas. Ecco alcuni fatti divertenti sulla Baylor University:

1. Baylor è stato effettivamente costituito quando lo stato del Texas era ancora una repubblica! La Texas Baptist Education Society ha presentato una petizione al Congresso della Repubblica del Texas per una nuova università. L'allora presidente della Repubblica Anson Jones approvò la petizione il 1° febbraio 1845, fondando ufficialmente la Baylor University.

2. Per 41 anni, Baylor e Waco University sono state due scuole diverse. Tuttavia, nel 1886, le due scuole si unirono per formare la Baylor University a Waco.

3. La Baylor University è la più antica università dello stato del Texas ancora in attività.

4. Nel 1914, dopo 70 anni senza una mascotte ufficiale, gli studenti di Baylor votarono per nominare l'orso il "santo patrono ufficiale di tutto Baylordom". L'orso fu scelto tra molti altri animali, tra cui il bufalo, l'aquila, l'antilope e topo di biblioteca.

5. Parlando di mascotte, la Baylor University ha un vero zoo nel campus dove ospitano le loro due mascotte: gli orsi neri nordamericani di nome Joy e Lady.

6. Ogni martedì gli studenti della Baylor University celebrano la "Ora del dottor Pepper" con carri allegorici gratuiti di Dr Pepper. Inizialmente, il giorno era affiliato con la Coca Cola fino a quando Dr Pepper divenne la bevanda analcolica ufficiale della scuola nel 1997.

7. Nei 17 anni di storia del campionato, Baylor ha vinto un totale di 65 campionati Big 12 Conference (41 regular season, 24 tornei) tra squadre sportive.

8. PayPal, The Office e i burattini convergono tutti a Baylor. L'attuale CFO di PayPal John D. Rainey, la vincitrice dell'Emmy Award Angela Kinsey di The Office e il comico ventriloquo Jeff Dunham sono tutti ex studenti di Baylor.

9. Prima di ogni partita di calcio casalinga, la Baylor Line si riunisce a un'estremità del McLane Stadium e corre sul campo per creare un tunnel umano per accogliere la squadra di calcio allo stadio.

10. Il primo capitolo del campus istituito da Habitat for Humanity è stato fondato a Baylor. I capitoli del campus aiutano a raggiungere le comunità in tutto il paese, guidati e organizzati da studenti membri di Habitat for Humanity.

Stai cercando di fare domanda per Baylor o stai appena iniziando a costruire la tua lista di college? Assicurati di cercare tra i profili degli studenti accettati per vedere saggi, statistiche e consigli. Guarda come sono entrati e come puoi farlo anche tu!

Circa l'autore

Ricordiamo la nostra frustrazione con l'iscrizione al college e la mancanza di informazioni che lo circondano. Quindi abbiamo creato AdmitSee per portare la necessaria trasparenza nel processo di candidatura! Leggi di più sulla squadra qui.


Correlati per 10 fatti sulla Baylor University

10 fatti sull'ASU

Se vuoi conoscere una delle migliori istituzioni educative in Arizona, devi controllare Facts about

10 fatti sull'ingegneria chimica

Se sei interessato a conoscere un marchio di scienza che combina le scienze della vita, le scienze fisiche, l'economia

10 fatti sui collegi

Se sei interessato a discutere di istruzione, controlla Facts about Boarding Schools. Il collegio è totalmente diverso da

10 fatti sulla Clark Atlanta University

Scopriamo i fatti interessanti sulla Clark Atlanta University nel seguente post qui sotto. Storicamente, è considerato


Guarda il video: Baylor Virtual Tour: Campus Life


Commenti:

  1. Kunagnos

    Secondo me, è il modo sbagliato di andare.

  2. Vance

    Sono assolutamente d'accordo con te. C'è qualcosa in questo e una buona idea, sono d'accordo con te.

  3. Bedwyr

    In esso qualcosa è. Grazie per il Consiglio come posso ringraziarti?

  4. Terran

    È la sorpresa!

  5. Noell

    Sì, è una fantasia

  6. Meztilar

    Secondo me, ti sbagli. Propongo di discuterne. Inviami un'e -mail a PM.

  7. Clay

    Questo non è esattamente quello di cui ho bisogno. Ci sono altre opzioni?



Scrivi un messaggio