Squadrone No. 227 (RAF): Seconda Guerra Mondiale

Squadrone No. 227 (RAF): Seconda Guerra Mondiale


We are searching data for your request:

Forums and discussions:
Manuals and reference books:
Data from registers:
Wait the end of the search in all databases.
Upon completion, a link will appear to access the found materials.

N. 227 Squadron (RAF) durante la seconda guerra mondiale

Aerei - Sedi - Gruppi e Doveri - Libri

Lo Squadrone No.227 ha attraversato tre incarnazioni attive durante la Seconda Guerra Mondiale, le prime due come squadroni anti-nave e da ricognizione marittima nel Mediterraneo e l'ultimo come squadrone Lancaster nel Comando Bombardieri

Lo squadrone fu parzialmente riformato all'inizio del 1942, ma questa versione dello squadrone non divenne mai operativa. Invece i suoi aerei furono usati per formare lo Squadrone No.272 nel giugno 1942, mentre i suoi equipaggi di terra andarono allo Squadrone No.10.

Il primo squadrone operativo n. Il nuovo squadrone è diventato operativo lo stesso giorno, fornendo una scorta di caccia per lo Squadrone n. 39. Lo squadrone ha effettuato missioni di scorta in agosto-ottobre, prima di iniziare a pilotare pattuglie offensive proprie da novembre. La pressione delle operazioni continue da Malta prese lentamente il sopravvento e nel febbraio 1943 lo squadrone fu ritirato dalle operazioni e disperso.

La seconda versione operativa dello squadrone si formò a Idku (Egitto) attorno a un nucleo di personale degli squadroni n. 252 e 272, come squadrone anti-nave e ricognizione marittima equipaggiato con Beaufighter. Le operazioni sono iniziate il 21 aprile e la maggior parte si è svolta sull'Egeo. Lo squadrone è stato utilizzato anche per alcuni attacchi a obiettivi a Creta e per fornire copertura di caccia ai convogli e alle guarnigioni di breve durata di Kos e Leros.

Un simile mix di operazioni fu effettuato nella prima metà del 1944, ma a luglio lo squadrone fu ritirato dalle operazioni, i suoi equipaggi della RAF furono sostituiti con equipaggi sudafricani e il 12 agosto lo squadrone fu rinumerato come No.19 Squadron, SAAF.

Lo squadrone fu riformato per l'ultima volta il 7 ottobre 1944 a Bardney intorno al "Volo A" dello Squadrone n. 9 e al "Volo B" dello Squadrone n. 619. Lo squadrone riformato era uno squadrone di bombardieri Lancaster e faceva parte della forza principale del Bomber Command fino alla fine della guerra. Questa versione dello squadrone fu sciolta il 5 settembre 1945.

Aerei
Agosto 1942-agosto 1944: Bristol Beaufighter I e VI
Settembre 1943-agosto 1944: Bristol Beaufighter X e XI
Ottobre 1944-settembre 1945: Avro Lancaster I e III

Posizione
Agosto-Novembre 1942: Luqa
Novembre 1942-marzo 1943: Takali
marzo-maggio 1943: Idku
Maggio-giugno 1943: Derna
Giugno-luglio 1943: El Magrun Nord
Luglio 1943: Gardabia Ovest
Luglio-Agosto 1943: Derna
Agosto-settembre 1943: Limassol
Settembre-Novembre 1943: Lakatamia
Novembre 1943-agosto 1944: Berka 3
Agosto 1944: Biferno

Ottobre 1944: Bardney
Ottobre 1944-aprile 1945: Balderton
Aprile-giugno 1945: Strubby
Giugno-settembre 1945: Graveley

Codici squadrone: X, R, 9J (Lancaster)

Dovere
1942-1944: Anti-nave, Mediterraneo
1944-1945: Squadrone Lancaster, Comando Bombardieri

Parte di
27 ottobre 1942: AHQ Malta; distaccamento con Ala n.245; Gruppo n.205; RAF Medio Oriente
10 luglio 1943: Gruppo n.209; 247 Ala; Gruppo n.201; RAF Medio Oriente; Comando aereo del Mediterraneo; distaccamenti con n.235 Wing e n.238 Wing, entrambi n.201 Gruppo

libri

Metti questa pagina nei preferiti: Delizioso Facebook StumbleUpon


Guarda il video: WWII Documentary: The Mosquito. The Legendary Aircraft Of WWII


Commenti:

  1. Dedric

    Credo, che non hai ragione. Discutiamolo.

  2. Ferdiad

    Credo che ti sbagli. Inviami un'e -mail a PM.

  3. Hughston

    Aspettato

  4. Leland

    Grazie! Utile ... .. (-___________-)



Scrivi un messaggio