Effemeridi del 26 agosto

Effemeridi del 26 agosto

1789: l'Assemblea nazionale costituente francese vota l'adozione di un " Dichiarazione dei diritti dell'uomo e dei cittadini ". Questo definisce i diritti naturali e imprescrittibili dell'umanità.

1648: I parigini insorgono contro la reggente Anna d'Austria dopo l'arresto del consigliere Broussel. Questa insurrezione segna il inizi della Fronda, che durerà fino al 1653.

1071 : Battaglia di Manzikert : L'esercito bizantino dell'imperatore romano IV Diogene viene sconfitto dall'esercito del sultano selgiuchide Alp Arslan. I bizantini perdono l'Anatolia.



Video: Lezione 17