Effemeridi del 15 luglio

Effemeridi del 15 luglio

1974: colpo di stato militare nel Cipro: Ufficiali greci cacciano il presidente, mons. Makarios.

1796: Dopo l'esecuzione dei principali leader, Charette e Stofflet, il Direttorio annuncia il fine della guerra della Vandea.

1240: Gli svedesi vengono picchiati al battaglia della Neva e respinto dal Gran Principe di Novgorod Alexander Nevsky.

1099: lasciò la Francia nel 1096 su chiamata di papa Urbano II, il crociati guidato da Godefroi de Bouillon e dal conte di Tolosa, prendi Gerusalemme.



Video: La zanzara del 15 luglio 2019