Effemeridi del 19 aprile

Effemeridi del 19 aprile

1999: bruciato dai nazisti nel 1933, restaurato per la prima volta nel 1972, il Reichstag di Berlino ristrutturato riacquista lo status di sede del Parlamento tedesco.

1994: Paul Touvier, ex capo dei servizi segreti della Milizia di Lione, è il primo francese condannato dalla Corte d'assise degli Yvelines all'ergastolo per crimini contro l'umanità.

1943: i 60.000 ebrei che rimangono nel Ghetto di Varsavia (La Polonia) insorse contro le SS naziste che avevano ricevuto l'ordine da Hitler di sterminarle. La loro lotta disperata durerà fino al 16 maggio. 7.000 moriranno, armi alla mano, gli altri saranno mandati nei campi di sterminio.



Video: Il KAIRE delle Giovedì 3 dicembre 2020