Effemeridi del 16 febbraio

Effemeridi del 16 febbraio

1959: l'ex "Comandante in capo del Fronte rivoluzionario democratico cubano" Fidel Castro diventa Presidente del Consiglio.
1943: una legge approvata dal governo di Vichy istituisce il Servizio di lavoro obbligatorio per uomini dai 21 ai 23 anni.
1936: una coalizione di sinistra, il Fronte Popolare, vince le elezioni legislative in Spagna.
1899: Il Presidente della Repubblica Felix Faure muore di ictus tra le braccia della sua amante ricevuta in un salotto dell'Eliseo.



Video: OggiDì PAGE 16 FEBBRaio 2019 effEMERidi - Almanacco del Giorno