Expo: 14-18, La moneta o il terzo fronte (Monnaie de Paris)

Expo: 14-18, La moneta o il terzo fronte (Monnaie de Paris)

In occasione delle commemorazioni del Centenario della Grande Guerra, l'11 Conti-Monnaie de Paris presenta la sua seconda mostra-dossier: "war of14-18, la valuta o il terzo fronte ". Quando l'oro ha combattuto per la vittoria.

Allestita nel cuore del museo, la mostra presenta l'eccezionale collezione di monete di guerra detenuta dalla Monnaie de Paris, mettendola in prospettiva con il conflitto attraverso numerosi documenti d'archivio. Esposti per la prima volta, i visitatori potranno scoprire gli strumenti del famoso "sottoperforato" e le monete necessarie.

La Grande Guerra è prima di tutto due fronti. Il primo, sanguinoso, militare, fu tenuto dai soldati nelle trincee, nei mari e nell'aria. La seconda, laboriosa, era quella della "retroguardia", tenuta dai minatori, dagli operai, dai contadini. In questa guerra di posizione e di logoramento, il primo protegge il secondo, che a sua volta sostiene il primo nella sua resistenza al nemico. Ma questi due fronti non avrebbero resistito per quattro anni se non fosse stato istituito un terzo fronte, anche prima dello scoppio della guerra: un fronte monetario!

La mostra descrive in tre parti i cambiamenti generati dalla prima guerra mondiale nel panorama monetario francese e tedesco. Spiega questo periodo chiave della storia monetaria moderna caratterizzato in particolare dalla progressiva demonetizzazione dell'oro e poi dell'argento, e dall'aumento dell'uso della carta moneta, in particolare attraverso questioni regionali, nella zona occupata. o no. Oltre a ciò, i visitatori potranno anche dare uno sguardo alle produzioni oltreoceano di questo stesso periodo, sorprendenti sotto molti aspetti, sia nello stile che nella forma.

Mostra: 14-18, La moneta o il terzo fronte, dal 6 novembre 2018 al 24 febbraio 2019, Monnaie de Paris, quai Conti.


Video: French Franc Gold Coins