The English, the Imperial Nation (Storia)

The English, the Imperial Nation (Storia)

Diventata un'isola più di 450.00 anni fa, l'Inghilterra, allargata in Gran Bretagna poi nel Regno Unito per le conquiste si è trasformata in una talassocrazia imperiale che regna nel mondo. Oggi isolata dalla Brexit, deve anche fronteggiare una possibile rottura dei legami secolari costruiti con le altre nazioni del Regno. la rivista La storiagli dedica un numero di "Collezioni".

Dalla sconfitta del Galles nel 30 ° secolo, è in guerra che gli inglesi hanno costruito il Regno Unito. questo primo "impero britannico", costruito nella violenza, finì tuttavia per forgiare un'identità comune alla fine del diciottesimo secolo. Alla base di questa nazione britannica, protestantesimo, orgoglio coloniale, liberalismo ma anche un odio comune: quello della Francia percepita come il paese del dispotismo.

Nel Medioevo, tuttavia, dopo la conquista di Guglielmo il Conquistatore nel 1066, la nobiltà inglese era anche una nobiltà normanna e parlava il francese, la lingua delle élite, della legge e dei letterati. Con l'ascesa al trono nel 1154 di Enrico II Plantagenêt, che regnò contemporaneamente su Inghilterra, Aquitania e Normandia, prese forma un impero attraverso la Manica. Questo legame consustanziale tra l'isola e la terraferma terminò con la Guerra dei Cent'anni. E la rivalità con la Francia è stata a lungo il cemento della nazione in costruzione.

Dopo la gloriosa rivoluzione del 1688, l'antagonismo tra i due paesi ha assunto una nuova dimensione. In America e fino all'India si tratta ora di lottare per il predominio mondiale. Fu una "guerra totale" che terminò nel 1815 con la sconfitta della Francia.

Culla della rivoluzione industriale, la Gran Bretagna divenne nel diciannovesimo secolo la prima potenza mondiale. Gli inglesi costruirono quindi con gli scozzesi, i gallesi e gli irlandesi il più grande impero coloniale, riunendo 400 milioni di persone. All'indomani della seconda guerra mondiale, l'Impero cedette il posto al Commonwealth delle Nazioni. Ma il Regno Unito può ancora contare sui suoi gruppi rock, sulle sue squadre di calcio, sulla solidità delle sue istituzioni o sul carisma della Regina da imporre al mondo.

Gli inglesi: la nazione imperiale. Les Collections de L'Histoire, ottobre 2017. In edicola e in abbonamento.


Video: Why the metric system matters - Matt Anticole