Minacce alla rivista L'Histoire

Minacce alla rivista L'Histoire

Fondato nel 1978, il rivista "Storia" ha più di 40.000 abbonati e vende più di 10.000 copie in edicola. Porta di accesso tra la ricerca e il grande pubblico, "L'Histoire" rende accessibili al maggior numero di persone possibile le opere più recenti e innovative della comunità storica. Tuttavia, benché beneficiaria, subisce le ripercussioni della riorganizzazione giudiziaria del piccolo gruppo di stampa di cui fa parte.


La progressiva riduzione dei mezzi a disposizione fa temere che non potrà più onorare la qualità del suo contratto di lettura. Un recente licenziamento conferma la crisi di fiducia tra la redazione e la direzione. Profondamente attaccati a questo titolo che abbiamo contribuito a coltivare e ad animare per molti anni, abbiamo la sensazione di essere su una barca alla deriva e di inviare un segnale di soccorso.
Il fiore all'occhiello della stampa culturale francese, "L'Histoire" non va sacrificato sull'altare di una gestione miope.
Esprimiamo la nostra piena solidarietà alla società degli editori.


Il comitato scientifico de "L'Histoire"
 

- Jacques Berlioz, direttore della ricerca al CNRS.
- Patrick Boucheron, professore al Collège de France.
- Bruno Cabanes, Professore di Storia della Guerra (Cattedra di Donald e Mary Dunn) presso la Ohio State University.
- Pierre Chuvin, professore emerito presso Paris Ouest Nanterre La Défense.
- Joël Cornette, professore, Università di Parigi 8 Vincennes-Saint-Denis.
- Jean-Noël Jeanneney, professore emerito delle Università dell'Istituto di studi politici di Parigi.
- Philippe Joutard, professore emerito all'Università della Provenza.
- Emmanuel Laurentin, produttore della Factory of History.
- Pap Ndiaye, professore universitario presso l'Istituto di studi politici di Parigi.
- Severine Nikel, redattore.
- Olivier Postel-Vinay, direttore della rivista Books.
- Yves Saint-Geours.
- Maurice Sartre, professore emerito di storia antica, Université François-Rabelais (Tours).
- Laurent Theis, presidente onorario della Società per la storia del protestantesimo francese.
- Annette Wieviorka, direttore della ricerca emerito al CNRS.
- Olivier Wieviourka, professore universitario all'ENS Cachan, membro senior dell'Institut universitaire de France.
- Michel Winock, professore emerito delle Università dell'Istituto di studi politici di Parigi, co-fondatore di L'Histoire.


Video: Public Trust Feature Film. The Fight for Americas Public Lands