Storia mensile: il genocidio armeno

Storia mensile: il genocidio armeno

Nel numero di febbraio, la rivista L'Histoire offre il meglio della ricerca sul primo genocidio del ventesimo secolo: il Genocidio armeno. Se questa tragedia ha già cento anni, è rimasta nascosta per molto tempo ei primi lavori di ricerca storiografica sono iniziati solo una ventina di anni fa e si oppongono con forza al negazionismo delle istituzioni turche ufficiali, che ancora rifiutano accesso agli archivi.

Cento anni fa il governo dei Giovani Turchi commise il primo genocidio del XX secolo decimando la comunità armena che sembrava tuttavia ben integrata nell'impero ottomano. I discendenti dei sopravvissuti, all'interno della diaspora, hanno conservato il ricordo di questa tragedia che ha fatto almeno 1,3 milioni di vittime. La storia ha lottato per essere scritta. Ma oggi la ricerca è progredita. Comprendiamo meglio l'ideologia che ha motivato i responsabili e la meccanica implacabile del massacro. Se le autorità turche persistono nel loro negazionismo, parte delle élite ora milita a favore del riconoscimento dei fatti.

Il genocidio degli armeni. Storia mensile, febbraio 2015. In edicola e in abbonamento.


Video: La giornalista della Rai si emoziona in diretta