Quaderni di scienza e vita: l'invenzione del tempo

Quaderni di scienza e vita: l'invenzione del tempo

L'esistenza del tempo risale, secondo i fisici, al big bang. Tuttavia, il rapporto con il tempo è una cosa molto umana e personale. Nel corso della sua storia, l'Uomo non ha mai smesso di creare strumenti che gli permettessero di misurarlo e controllarlo, con l'obiettivo di pianificare la vita della comunità. Attraverso questo numero di Quaderni di scienza e vita, scoprirai questi molti ruoli e la sua importanza nelle nostre vite.

Lo sapevate ?

- I Mesopotamici sono all'origine della settimana di 7 giorni come la conosciamo.

- Il calendario giuliano intitolato all'imperatore Giulio Cesare fu creato nel -46 a.C. D.C. ed è stato utilizzato fino al XVI secolo!

Enigmi

- Cervantes e Shakespeare morirono entrambi il 23 aprile 1616 ma non lo stesso giorno ...

- Nel mondo dell'orologeria, il quattro romano è scritto III e non IV ... ma per quale motivo?

Le invenzioni

- L'H-4: questo cronometro da marina creato da John Harrison ha rivoluzionato il mondo della navigazione nel 1762, consentendo ai marinai di calcolare la longitudine in mare.

- La meridiana portatile: questo quadrante bizantino, antenato dell'orologio, permetteva ai viaggiatori di posizionarsi alla latitudine desiderata e di poter così leggere l'ora.

Quaderni Science & Life: l'invenzione del tempo. Gennaio 2013. In edicola e in abbonamento.


Video: Quaderni Storia, Luciano Canfora - 14 giugno 2017