Quaderni di scienza e vita: il genio del Rinascimento

Quaderni di scienza e vita: il genio del Rinascimento

Questa edizione di Quaderni di scienza e vita ti porta in un viaggio nel tempo, alla scoperta di un'epoca i cui contemporanei hanno forgiato l'appellativo definitivo ma che è difficile da comprendere e ricca di scoperte ... fenomeno europeo che si estende tra l'inizio del XV secolo e alla fine del XVI secolo, il Rinascimento europeo rappresenta un vero e proprio sconvolgimento sia negli stili di vita che nelle idee ...

Questo ricco periodo di rinnovamento artistico e intellettuale, del capitale economico, è ancorato al passato e alla riscoperta degli antichi per spingersi meglio verso questo nuovo mondo in cui l'uomo, curioso, mobile, si propone di scoprire il l'altro nello stesso momento in cui prende coscienza del proprio posto.

Il Rinascimento in marcia

Nato in Italia, il movimento rinascimentale scuoterà tutta l'Europa. Famiglie numerose come i Medici. chiamerà artisti e studiosi per costruire città ricche, potenti e colte, come Firenze. Rapidamente, il vento del Rinascimento italiano raggiunse la Francia dove il re affermò il suo prestigio e il suo potere attraverso la cultura. Veniamo per emanciparci, per andare oltre i modelli rivisitando la storia della Francia.

La rivoluzione artistica

La prospettiva offre agli artisti un modo affidabile per rappresentare la profondità. La pittura e l'architettura saranno sconvolte. E mentre i maestri del Rinascimento, Raffaello Michelangelo e Leonardo da Vinci hanno aperto la strada a una nuova forma d'arte, gli artisti della nuova generazione vanno anche oltre. Quelli che saranno chiamati i "manieristi" distorcono la realtà per ingrandirla meglio.

In meno di un secolo tutti gli aspetti della pittura sono stati rinnovati (disegno, luce, colore, concezione dell'equilibrio ...). Elinor Myara - dottoressa in storia dell'arte - ti invita a visitare il “museo immaginario” del Rinascimento che ha creato per i Cahiers de Science & Vie. La sua selezione evidenzia le innovazioni stilistiche delle opere dei grandi pittori. Uccello. Oonatello. Manetti. Gli artisti del Rinascimento si aprono a tutti i campi della conoscenza per esplorare la bellezza della natura., Nel controllo dell'arte.

Il tempo della scoperta

L'uomo del Rinascimento esprime il desiderio di liberarsi dalle catene del Medioevo per favorire la conoscenza pratica, bella e accessibile. Di fronte a questa esigenza, molte tecnologie innovative appaiono sviluppate da un settore che sta decollando. Quest'uomo non è più soddisfatto del suo status di creatura divina. L'esplorazione del corpo umano gli fornirà una nuova fonte di ispirazione, che stravolgerà i criteri estetici in vigore.

L'attrazione per le ricchezze dell'Asia, a cui si aggiunge un'ardente sete di conoscenza, spingerà gli uomini a superare le proprie paure e ad imbarcarsi per mari sconosciuti. È qui che avrà luogo l '"apertura planetaria". prima forma di globalizzazione. Il design dell'Universo va. anche essa, per evolversi Di fronte al modello di Tolomeo, che ipotizzava una Terra fissa al centro di un mondo finito, emergeranno altre idee che annunceranno una doppia rivoluzione: quella della Terra e quella del mondo della scienza.

Cahiers Sciences & Vie: Il genio del Rinascimento. Marzo 2012. In edicola e in abbonamento.


Video: Making. Throwing a Giant Pottery Easter Egg on the wheel