Nuovo libro: Alsazia-Lorena, la storia di un paese perduto

Nuovo libro: Alsazia-Lorena, la storia di un paese perduto

Annesso al regno di Francia sotto Luigi XIV e Luigi XV, Alsazia e Lorraine loro malgrado erano il rogo e il simbolo dei conflitti cui si opponevano Francia e la Germania dal 1870 al 1945. Gettato tra i due campi a seconda del destino delle armi, l'Alsazia e l'Alsazia Lorraine hanno conservato da questa storia movimentata una reale specificità sul piano giuridico, fiscale, sociale, religioso e patrimoniale. Nel suo libro, il professore di storia all'Università di Nancy François Roth rivisita in modo preciso e accessibile la storia dell'Alsazia-Lorena in questo periodo. Un inventario il cui contenuto stupisce ancora il "dentro" francese. Una storia che da tempo alimenta l'immaginario collettivo. François Roth, Alsazia-Lorena, Storia di un "paese perduto" dal 1870 ai giorni nostri, edito da Place Stanislas.


Video: Alessandro Barbero - L azione partigiana