Il mistero della morte di Hitler (Infrared, France 2)

 Il mistero della morte di Hitler (Infrared, France 2)

Per la prima volta in più di 70 anni, le autorità russe hanno concesso pieno accesso a tutti i loro registri sulla morte di Hitler. Compresi i resti umani presentati come quelli del Führer. Lo scienziato forense francese Philippe Charlier è stato in grado di analizzarli. È tempo di porre fine al mistero finale della morte di Hitler.

La morte di Hitler è il caso freddo più famoso del 20 ° secolo. Perché non ci sono foto verificate del suo cadavere? Perché Stalin affermò che Hitler era fuggito in America Latina? Non ci volle molto tempo prima che nascessero le leggende sulla sopravvivenza di Hitler.

Philippe Charlier è uno scienziato forense e specialista in morti storiche sospette. Per la prima volta dal 1945, è stato in grado di analizzare queste ossa con attrezzature avanzate. I suoi risultati metteranno fine una volta per tutte all'enigma della morte di Hitler.

A più di 70 anni dalla fine della guerra, siamo in grado di risolvere questo mistero. Avevamo accesso agli archivi segreti dell'ex KGB a Mosca, nonché ai presunti resti umani di Hitler. Un pezzo di cranio e denti.

Il mistero della morte di Hitler. Infrarossi inediti, martedì 20 marzo alle 23:25 su France 2.


Video: Hitler: lenigma del bunker.