Luigi XVI, l'uomo che non voleva essere re (Francia 2)

Luigi XVI, l'uomo che non voleva essere re (Francia 2)

France 2 propone questo martedì sera, 29 novembre, una docu-fiction inedita dedicata a Luigi XVI, l'uomo che non voleva essere re. Louis Auguste, duca di Berry, non era destinato a regnare. Quando salì al trono, Louis, 19 anni, era già sposato con Maria Antonietta. Ma dietro l'immagine brillante che presenta Versailles, la realtà è più oscura. La gente soffre e il Paese è in crisi ...

Più preoccupato di questi predecessori per il benessere del suo popolo, Luigi XVI, con l'aiuto di Turgot e Necker, tenterà di avviare alcune riforme. Alcuni, relativi ai diritti delle persone, avranno successo: abolizione della tortura e della servitù della gleba nel dominio reale, diritti dei protestanti ... Le riforme fiscali si scontreranno con la feroce resistenza di una nobiltà che si aggrappa ai suoi privilegi. . Luigi XVI e il vecchio regime, di fronte a una grave crisi economica che si trasformerà in una grave crisi sociale, dall'indomani della guerra d'indipendenza americana, saranno finalmente trascinati dalla rivoluzione.

Una docu-fiction accattivante il cui soggetto fondamentale, la crisi che colpisce il regno, trova una risonanza sorprendente nelle notizie.

Luigi XVI, l'uomo che non voleva essere re. Martedì 29 novembre alle 20:35 in Francia. Seguito alle 22:05 per la riproduzione della docu-fiction Versailles, il sogno di un re.


Video: Riassunti di storia: Luigi XVI, re di Francia