Una sera al museo: Louvre, mostra Méroé (Francia 5)

Una sera al museo: Louvre, mostra Méroé (Francia 5)

Meroe non è solo un paese leggendario, è anche una civiltà non riconosciuta che si estendeva dall'Egitto meridionale fino a il quarto cataratta sul Nilo, che ha raggiunto il suo apice dal IV secolo a.C. al IV secolo d.C. con il nome di regno di Meroe. Fortemente influenzato dall'Egitto faraonico di cui rivendicava l'eredità, il regno di meroe ci ha lasciato in eredità, tra l'altro, una superba serie di tombe piramidali, alcune delle quali, ancora intatte nel XIX secolo, furono distrutte da avventurieri europei che ne bramavano il contenuto. Fino al 6 settembre, il Louvre dedica a Meroe una mostra di duecento opere che illustrano la maestosità di questa antica civiltà in cui si mescolano influenze africane, egiziane e greco-romane ...


È anche l'occasione per il programma "Un soir au musée" di giovedì 8 aprile per presentare le opere principali di questa eccezionale mostra, nonché il documentario "Nel regno di Meroe: Mouweis, una città sotto la sabbia" . Un team di archeologi francesi del Museo del Louvre scopre in Sudan i resti di una città reale egiziano-africana, sepolti sotto la sabbia. Una scoperta che testimonia una civiltà molto più urbana di quanto si pensasse in precedenza. A 200 chilometri a nord di Khartoum, attaccata alle rive del Nilo, una striscia di terra fertile è circondata dal deserto. 2000 anni fa era una delle città del regno di Meroe qui.

Mostra Méroé, Museo del Louvre, ala Richelieu, dal 29 marzo al 6 settembre 2010.

Una sera al museo: Louvre, mostra Méroé, giovedì 8 aprile alle 21:35 su France 5.


Video: Rubens leuropeo, al Louvre di Lens - lemag