Riunioni del Club di storia: Francia sotto occupazione

Riunioni del Club di storia: Francia sotto occupazione

Il Club di storia, che sta facendo tutto il possibile per coltivare la curiosità per la storia, vi invita a partecipare a un nuovo convegno sul tema: "Francia sotto occupazione", il 5 e 6 ottobre 2013 a Hontax nelle Landes. Seguita da una cena, visita e concerto, questa conferenza sarà moderata da Michèle e Jean-Paul Cointet, storici e specialisti della Francia sotto l'occupazione e il regime di Vichy.

Da Vichy a Sigmaringen

Come capire, a metà del XX secolo, un regime politico strano come quello dello Stato francese? Tra una proclamata rottura e continuità nascoste, il regime si rivela nei suoi leader, nei suoi sostenitori, nelle sue conquiste (il caso della politica educativa va ricordato come rivelatore) e nei suoi fallimenti. Dal novembre 1942 l'indebolimento e le proteste portano alla deriva dei miliziani, questa deviazione dalle ambizioni iniziali.

Cinquanta mesi di armistizio

Sospensione delle armi, un armistizio è normalmente un episodio di breve durata fino alla firma della pace. L'armistizio del giugno 1940 durò 50 mesi. Inoltre, dura, costantemente violata e complessa, ha avuto due grandi conseguenze: da parte del governo francese, una politica di "accomodamento" che può arrivare fino a una franca collaborazione; dalla parte della Resistenza, atteggiamenti che variano a seconda delle ideologie, delle regioni e delle epoche. Alla Liberazione, questo lungo intermezzo lascia, al di là della pace restaurata, un paese traumatizzato.

Questo evento, aperto a tutti, sarà presentato da Pierre Vallaud, direttore editoriale del Club Histoire.

Personalità eminenti terranno questa conferenza:
- Michèle COINTET: Professore emerito delle Università, è autrice di diversi libri sull'occupazione, la Resistenza e il gollismo. Si è laureata all'Accademia di Francia, all'Accademia di scienze morali e politiche, Fighting Writers e ha ricevuto per "The New History of Vichy" il Grand Prix d'histoire Ouest-France-Société Générale.
- Jean-Paul COINTET: storico, normalien e professore emerito delle Università. Altoparlante. Autore di una dozzina di libri sul periodo dell'occupazione. Laureato dell'Accademia di Francia (due volte incluso un primo premio) e dell'Accademia di scienze morali e politiche.

The History Club Meetings: Francia sotto occupazione. Sabato 5 e domenica 6 ottobre 2013 a Hontax (40).

Registrazione aperta ora.
Scadenza iscrizioni: 27/09/2013 (posti limitati).


Video: La Seconda Guerra Mondiale - Lattacco a Grecia e Albania e la guerra coloniale fascista nei Balcani