Premio europeo del libro di storia 2011

Premio europeo del libro di storia 2011

Il vincitore di 2 ° Premio per il libro di storia dell'Europa è stato annunciato dal Presidente del Parlamento europeo a Strasburgo durante le cerimonie della Giornata dell'Europa. Jerzy Buzek, presidente del Parlamento europeo, ha ricevuto il 9 maggio 2011 a Strasburgo la giuria per il Premio del libro di storia europeo per la Giornata dell'Europa. È stato il presidente del Parlamento europeo ad annunciare pubblicamente il nome del vincitore, a seguito della deliberazione della giuria.

Il Premio del libro di storia europeo, istituito nel 2009 dalla “Association of Historians for the Promotion and Dissemination of Historical Knowledge”, viene assegnato ogni anno da una giuria europea di storici e personalità europee, al il libro che meglio avrà contribuito a pubblicizzare la storia dei popoli e della civiltà europea. Questo premio mira a promuovere una migliore comprensione dell'Europa oggi e ad aiutare i cittadini dell'Unione europea a conoscersi meglio ea prendere coscienza del loro destino comune.

Il secondo premio per il libro di storia europea è stato assegnato a Jacques Frémeaux, per il suo libro Di cosa era fatto l'impero, pubblicato dal CNRS. Questa è la prima opera di sintesi pubblicata in francese, che copre tutte le guerre coloniali del XIX secolo.


Video: Alessandro Barbero - Storia del Piemonte Cisterna dAsti, 28-10-2011