Scrittori

Scrittori

Caro lettore, caro lettore. La sopravvivenza del nostro sito dipende interamente dalle entrate pubblicitarie.
Per sostenerci e continuare a trarre vantaggio in futuro dai servizi offerti dal nostro team di volontari, disattiva il tuo blocco degli annunci per il sito aggiungendolo nella elenco delle eccezioni;)

Uomini e donne famosi - Biografie


I più grandi scrittori della storia: romanzieri, visionari, saggisti.

Cerca tra le nostre centinaia di articoli o sfoglia la nostra selezione qui sotto!



Breve biografia diJean-Jacques Rousseau (1712-1778)- Scrittore, filosofo e musicista di Ginevra, Rousseau è una delle grandi figure di Age of Enlightenment. Le sue opere principali,Discorso sulle scienze e le arti, Discorso sulla disuguaglianza tra gli uomini, il New Heloise, il Contratto sociale ed Emile sarà un successo strepitoso. Rousseau riabilita le virtù della natura, la generosità e la semplicità, di fronte ai circoli mondani ben intenzionati e agli apostoli del progresso. Diventerà una fonte di ispirazione per molti attori della Rivoluzione francese.

Louis de Rouvroy, meglio conosciuto come " Saint-Simon », È un memorialista francese il cui Memorie (1691-1723) costituiscono una testimonianza sia storica che umana della fine del regno di Luigi XIV e della Reggenza. Già durante la sua vita era stato paragonato "al più interessante e piacevole dei dizionari" dal maresciallo de Belle-Isle, mentre la prima edizione delle sue Memorie non sarebbe uscita fino al 1829. Innamorato dell'ordine e della giustizia, innamorato in verità, appassionato del bene dello Stato, la sua vita di cortigiano a Versailles, Fontainebleau, Marly, dove si susseguivano intrighi ed eventi mondani, gli diede materiale per l'osservazione.

Breve biografia - Louis-Sébastien Mercier, che si definiva "il più grande liberatore di Francia" può essere considerato il grande giornalista del XVIII secolo. Poeta, giornalista, scrittore, ha vissuto sotto diversi regimi politici che vanno dalla monarchia, all'Impero, tra cui la Costituente, la Convenzione e il Direttorio. Il suo "Tableau de Paris" gli valse il suo primo successo, ma anche le sue battute d'arresto e l'Accademia fu bandita. Autore di un saggio sull'arte drammatica che ha rivoluzionato il pensiero critico nel teatro, Mercier ai suoi tempi ha avuto un grande successo come drammaturgo, ma da allora è stato dimenticato. I romantici, tuttavia, lo vedevano come un precursore a causa della sua visione della storia.

Breve biografia - Guillaume Apollinaire (1880-1918) è un poeta francese, pioniere della poesia moderna. È l'inventore del calligramma (ha inventato il nome), una poesia disegnata. Guillaume Apollinaire vive in un momento cruciale della poesia francese. Conosce la fine del simbolismo ed è morto prima delle rivoluzioni dadaista e surrealista, che la sua stessa esperienza pionieristica ha ispirato. Quando scoppiò la prima guerra mondiale, Guillaume Apollinaire fu mobilitato. Ferito alla testa da un'esplosione di cespugli, molto indebolito, morì di influenza spagnola.

Breve biografia - Jean Racine fa parte, con Pierre Corneille e Molière, dei più eminenti drammaturghi del secolo di Louis XIV. Dopo aver cercato di conciliare le sue aspirazioni letterarie con una carriera ecclesiastica, si dedica interamente al teatro. Figura emblematica del tragedia classica, Racine dipinge la fatale vittoria delle Passioni sulla Ragione e getta sui tavoli eroi tormentati condannati a distruggersi e incapaci di sfuggire al loro destino imposto dalle forze divine.

Breve biografia -Honoré de Balzac, autore della Human Comedy, un vasto studio sui costumi, è uno dei più grandi romanzieri francesi del XIX secolo. Uomo di eccessi, signore, orgoglioso e sicuro del suo talento, Balzac dipinge tra romanticismo e realismo la società scossa del suo tempo, segnata dalla Restaurazione e dalla Monarchia di luglio. Le sue permanenti difficoltà finanziarie saranno all'origine della sua straordinaria creatività letteraria, con più di 120 romanzi al suo attivo.

Breve biografia - Pierre Augustin Caron, nobilitato da Luigi XV prende il nome di Beaumarchais all'età di venticinque anni. Noto per le sue opere teatrali come il Barbiere di Siviglia e le Nozze di Figaro, all'origine della Società degli autori e dei compositori drammatici, è una figura emblematica dell'Illuminismo. Agente segreto al servizio del re, la sua vita era piuttosto caotica a causa delle sue sfortunate speculazioni, delle sue battute d'arresto finanziarie e della sua mobilitazione alla Rivoluzione. Beaumarchais morì a Parigi il 18 maggio 1799.

Breve biografia - Victor Hugo ha dominato la letteratura francese nel 19 ° secolo ed è considerato il leader del movimento romantico. Autore del romanzo Miserabile e la raccolta di poesie Contemplazioni, è presentato come uno scrittore impegnato, simbolo emblematico di IIIe Repubblica e resistenza al Secondo Impero. Victor Hugo rimane comunque un genio tanto approvato quanto discusso e in un lavoro sproporzionato. Ma dietro e contrariamente alla presentazione che fece di lui il critico letterario Sainte-Beuve (" Hugo non è della razza degli uomini. È nato dai denti del drago ») Nasconde un uomo profondamente umano.

Breve biografia - Guy de Maupassant, prolifico scrittore francese nonostante la sua breve esistenza fosse anche giornalista letterario, ci ha lasciato sei romanzi e quasi trecento racconti, in uno stile che mescola realismo e fantasia. Pubblicate dal 1880 al 1891, queste opere descrivono principalmente ambienti sociali e rurali. Suono naturale profondamente angosciato ispirerà profondamente il pessimismo ea volte l'orrore che regna nelle sue opere. Finisce per perdere il raisonon nel 1891 e morì due anni dopo.

Breve biografia - Jean de La Fontaine è universalmente noto per le sue favole. Ma fu anche autore di Racconti, Poesie, Commedie, Epistole e Discorsi, che non sempre gli fecero guadagnare ammirazione e amicizie. Scrittore, poeta un po 'libertino, accederà alla cattedra dell'Académie Française, la sua più cara ambizione alla fine della sua vita, ma dovrà negare i suoi primi racconti e sarà così "in ordine" con Dio!

Breve biografia - Emile Zola, uno dei letterati più famosi della seconda metà del XIX secolo, ha lasciato il segno nel mondo letterario francese fino ad oggi. Come non pensare a opere come il Rougon-Macquart, Au Bonheur des Dames o anche al lavoro, Germinal. Ma anche alla sua azione nella sfera pubblica, che ha dato i natali alla persona dell'intellettuale, quando ha deciso di impegnarsi per la causa di Alfred Dreyfus, accusato di spionaggio e tradimento, frutto di crescente antisemitismo nella società francese dell'epoca. Eppure nulla prevedeva che il giovane Emile sarebbe diventato l'intellettuale pantheon nel 1908, sei anni dopo la sua morte.

Breve biografia - Pur essendo stato un politico influente, Chateaubriand è meglio conosciuto come scrittore di talento e precursore del movimento romantico. Proveniente da una classe aristocratica maltrattata dalla Rivoluzione francese, conservatore, pio, disprezza il razionalismo materialista dell'Illuminismo, non si identificherà con il Primo Impero e sarà molto deluso dalla Restaurazione. Uomo libero, straordinario, malinconico e tormentato, spicca François-René de Chateaubriand una delle più grandi menti del 19 ° secolo. Da bambino, Victor Hugo ha scritto nei suoi taccuini: " Voglio essere Chateaubriand o niente. »

Breve biografia - Poeta francese di genio precoce, Rimbaud avrà segnato la letteratura tanto per la sua vita, di cui il mito si è impadronito, quanto per la sua opera inedita, alla base della rivoluzione poetica moderna e fonte di ispirazione per la corrente surrealista. Il suo rapporto appassionato e tumultuoso con Verlaine sarebbe diventato leggendario. Rivolto al potere, alla religione e alla guerra, lascia a soli vent'anni un'opera rivoluzionaria, suscitato dalla passione e dalla sete di forti sensazioni. Questa ricerca finale lo porterà in Medio Oriente dove condurrà una vita avventurosa prima di morire nel 1891 all'età di 37 anni.

Breve biografia - Grande figura dell'Età dell'Illuminismo, Montesquieu è uno scrittore e filosofo francese, autore di due grandi opere che hanno assicurato la sua posterità: un letterario, Lettere persiane, l'altro politico, Lo spirito delle leggi. Quest'ultima sarà fonte di ispirazione per i redattori delle prime costituzioni francesi, alla ricerca dell'equilibrio e della separazione dei poteri. Montesquieu è anche uno dei fondatori della sociologia politica e delle scienze sociali in generale.

Breve biografia di Voltaire - Presentato come uno dei più famosi scrittori francesi, Voltaire appare anche come uno dei più importanti leader della corrente filosofica illuminista. Un tempo spia, era il più grande "giornalista" del suo tempo, la sua abbondante corrispondenza rifletteva un secolo di eventi e pensieri. Grande stilista di lingua francese, ha partecipato L'enciclopedia di Diderot. A volte considerato insieme al suo rivale Jean-Jacques Rousseau come uno dei precursori della Rivoluzione francese, Voltaire rimane comunque un simbolo dell'impegno intellettuale, della tolleranza e della libertà di pensiero del XVIII secolo.

Breve biografia - dice Jean Baptiste Poquelin Moliere, il nome da solo evoca le più grandi ore del teatro francese. Inizialmente influenzato dalle commedie italiane, Molière afferma uno stile originale in una successione di commedie ironiche sui costumi del suo tempo. Creatore, attore e leader di troupe, ha saputo rinnovare il teatro moralistico e comico, inventando personaggi tipici che si diverte a ridicolizzare. Ma al di là dell'immagine di Epinal del drammaturgo più interpretato in Francia, chi era davvero Molière?

Frédéric Mistral che porta il nome di questo vento fresco che soffia nel sud della Francia, è stato il padre dell'opera essenziale Mireille, ma anche lessicografo, etnografo, poeta, grande difensore della cultura e della lingua provenzale, premio Nobel per la letteratura, con il motto "Lou Soulèu me fai canta" (il Sole mi fa cantare). Nel 1906 ha fondato il Museon Arlatan de la Provence ad Arles.

Breve biografia - Michel de Montaigne, il grande umanista, era incline alla tolleranza tra gli esseri e al rispetto per la differenza, stabilendo i primi principi per cui la società dovrebbe essere fatta per servire l'uomo e non viceversa. Amando comunicare e facendone la sua filosofia, ha sempre sostenuto il dialogo e la riflessione piuttosto che la violenza e l'azione, come scrive nei suoi Saggi "la parola è metà per chi parla, metà per chi ascolta "O" il nostro bene e il nostro male dipende da noi "e infine" non c'è una consolazione così dolce nella perdita dei nostri amici come quella che la scienza ci porta per non aver dimenticato nulla da dire loro, e aver avuto una comunicazione perfetta e completa con loro ”.

Breve biografia - All'interno della prestigiosa coorte di grandi nomi della poesia francese del XIX secolo, Charles Baudelaire occupa un posto significativo. La sua opera più famosa, I fiori malvagi, gli varrà molte battute d'arresto legali. Sia il precursore di un'estetica moderna qualificata come "soprannaturalismo" e un critico letterario riconosciuto, è servito da modello per molti poeti francesi, tra cui il brillante Paul Verlaine e Arthur Rimbaud.

Breve biografia - Paul Verlaine (1844-1896) rimane nel pantheon dei poeti francesi del XIX secolo, come uno dei più notevoli sia per il suo lavoro intriso di musicalità, sia per il suo destino segnato dal sigillo della passione e della tragedia. La sua esistenza sarà segnata in modo duraturo dall'incontro con Rimbaud, con il quale entrerà in una relazione solforosa e alcolica. La sua opera esprimerà il dualismo di un'esistenza fatta di ricerca di una quieta felicità e di fuga verso piaceri morbosi.

Il Marchese de Sade, il cui bicentenario della morte si celebra nel 2014, non si limita al “sadismo”. Questo scrittore e umanista era un grande amante della libertà, senza tabù e senza l'implicazione di Dio. I vari regimi che lo hanno respinto lo hanno reso "il più oscuro degli uomini famosi o il più famoso degli uomini oscuri". Il suo nome ci affascina ancora da più di due secoli, perché ha avuto il coraggio di scrivere ciò che nessuno ha mai osato ...


Video: JEAN GENET Documentary Clip. Cult Epics