Cronologie

Cronologie


La storia cronologica della Francia e del mondo, dalle origini dell'umanità ai giorni nostri: elenchi cronologici semplificati o dettagliati di grandi eventi, dinastie, leader ...

Il re di francia sono inseparabili dalla storia del nostro Paese. Originariamente feudale, divenendo assoluta e poi costituzionale, la monarchia in Francia ha infatti conosciuto un'eccezionale longevità e relativa continuità. Il suo carattere ereditario e sacro ha reso il re di Francia la figura centrale della vita politica e il perno della società. Così, per quindici secoli, una lunga serie di governanti merovingi, carolingi, capetingi, valois e borboni si succedettero sul trono e plasmarono la storia della Francia in modo duraturo, da Clodoveo a Luigi Filippo.


I re di Francia - Elenco e cronologia


Il re di francia sono inseparabili dalla storia del nostro Paese. Così, per quindici secoli, una lunga serie di governanti merovingi, carolingi, capetingi, valois e borbonici si succedettero sul trono e plasmarono la storia della Francia in modo duraturo, da Clodoveo a Luigi Filippo.


I re di Francia - Elenco e cronologia

Tra il 1562 e il 1598 il regno di Francia fu dilaniato da incessanti guerre civili, punteggiate da brevi periodi di pace, tra protestanti e cattolici. Sebbene tradizionalmente ce ne siano otto Guerre di religione, questi sono più simili a un conflitto lungo e unico di trentacinque anni. La pace non verrà ristabilita fino al 1598, data della promulgazione dell'Editto di Nantes (13 aprile) da parte di Enrico IV.


Cronologia delle guerre di religione in Francia

Questa cronologia della storia della Francia copre 2.000 anni di storia. Inizia con la Gallia romana, l'antenato della Francia. Ci vorrà più di un millennio, tra il V e il XVI secolo, perché la Francia acquisisca il suo nome, la sua coesione geografica e la consapevolezza dei suoi abitanti di appartenere a una nazione.


Cronologia della storia della Francia

Sebbene essenzialmente europeo, il Prima guerra mondiale (1914-1918) è stato il primo conflitto a svolgersi su scala internazionale e "industriale". Attivato 28 luglio 1914 con il pretesto dell'assassinio dell'arciduca Francesco Ferdinando a Sarajevo, le sue cause sono tanto politiche quanto economiche. Progettato per essere breve, alla fine durerà più di quattro anni, uccidendo 18 milioni (civili e soldati). Alla sua conclusione il 11 novembre 1918, la guerra del 14-18 lascerà il continente europeo permanentemente indebolito e getterà i semi del successivo conflitto mondiale.


Prima guerra mondiale - Cronologia della guerra del 14 18

Il crociate erano spedizioni militari organizzate da cristiani occidentali per liberare il terra Santa e il tomba di cristo a Gerusalemme, allora sotto il dominio musulmano. A volte deviate dal loro obiettivo iniziale, queste crociate dureranno più di due secoli. Grandi signori feudali e monarchi europei, come Riccardo Cuor di Leone, Frédéric Barberousse o Philippe Auguste, verranno illustrati con più o meno successo. Sul piano militare, la grande epopea delle crociate finirà con un fallimento. Attaccando il mondo musulmano, fino ad allora tollerante nei confronti dei cristiani, le crociate avrebbero fatto rivivere l'idea della guerra santa e lo spirito di vendetta, che sarebbe stato poi sfruttato dagli ottomani.


Crociate - Date e cronologia (1095-1291)

LGuerra dei cent'anni è un conflitto dinastico che ha opposto i re di Francia e Inghilterra per più di un secolo alla fine del Medioevo. Sebbene le sue origini risalgano al XII secolo con il matrimonio di Henri Plantagenêt ed Eleonora d'Aquitania, è la morte di Carlo IV senza erede maschio a provocare le ostilità. Scartato dalla successione al trono di Francia, il re d'Inghilterra Edoardo III iniziò una guerra nel 1337 che sarebbe continuata fino al 1453, in un alternarsi di conflitti armati e periodi di pace. La Guerra dei Cent'anni è famosa non solo per la sua durata, ma anche perché ha segnato una tappa importante nella costruzione delle identità nazionali dei due Paesi. Inoltre, era costituito da famose battaglie, combattute da personaggi storici divenuti per alcuni mitici, come Giovanna d'Arco.


Guerra dei cent'anni (1337-1453) - Origini e cronologia

Il Guerra d'Algeria, a lungo chiamato "gli eventi dell'Algeria", inizia tradizionalmente il 1 ° novembre 1954, per terminare con gli accordi di Evian, il 18 marzo 1962. Questo violento conflitto che ha opposto la Francia ei nazionalisti algerini per otto anni ha provocato L'indipendenza algerina e la partenza di quasi tutti i “piedi neri” algerini. Per avere una visione più precisa di questo conflitto complesso e ancora doloroso nella storia della Francia, dobbiamo allargare il quadro cronologico, e cercare di risalire un po 'alle origini.


Guerra d'Algeria: cronologia e date

Video: 03 Slavii