È la croce e lo stendardo (Medioevo)

È la croce e lo stendardo (Medioevo)

Questa famosa espressione si riferisce alle difficoltà incontrate dai Cavalieri durante le Crociate. Ma l'espressione esatta, "La croce con lo stendardo", avrebbe altre origini. Nel XV secolo capitava spesso che processioni religiose accompagnassero personaggi importanti.

Alla testa c'erano uomini che portavano la croce e altri che portavano uno stendardo, questo serviva a differenziare la parrocchia dalla confraternita. Queste processioni hanno quindi richiesto molta organizzazione e rigore. Ecco perché, dalla fine del XV secolo, “è la croce e lo stendardo” è stato utilizzato per descrivere una situazione che richiede molta meticolosità. Si diceva anche nel XVII e XVIII secolo: "abbiamo bisogno della croce e dell'acqua santa". Per estensione, l'espressione significa anche che qualcosa è difficile e complesso da ottenere.

Per ulteriori

- Tesori delle espressioni francesi di Sylvie Weil. Belin, 2008.

- La Fin des haricots: E altri misteri delle espressioni francesi di Colette Guillemard. Omnia, 2009.


Video: Omicidio e vendetta nel Medioevo Inedito 2020 - Alessandro Barbero