Invenzione della mongolfiera (4 giugno 1783)

Invenzione della mongolfiera (4 giugno 1783)

I fratelli Montgolfier sono all'origine dell'invenzione delmongolfiera, facendo la storia il 4 giugno 1783 in aereo nella loro mongolfiera. Oggigiorno, gonfiata da bruciatori a gas, la mongolfiera viene utilizzata per scopi sportivi e turistici. Ogni primo fine settimana di giugno, una miriade di mongolfiere si alzano con orgoglio nel cielo da Annonay in Ardèche, per commemorare il primo volo di un aerostato.

I fratelli Montgolfier realizzano un vecchio sogno

Il volo è un vecchio sogno dell'uomo che può essere realizzato solo se si considera il principio della densità relativa dei corpi scoperto da Archimede nel III secolo aC Rispettando la regola dello scienziato greco, è necessario che la macchina volante è più leggera dell'aria. Fu il portoghese Bartolomeu de Glismuo che, nel 1709, fece la prima salita di un modellino di mongolfiera.

Tuttavia, non è stato fino al 1783 che i fratelli Étienne e Joseph de Montgolfier scoprirono anche gli effetti dell'aria calda e provarono l'esperienza del volo di un pallone. La prima prova avvenne il 4 giugno 1783 ad Annonay e il suo successo ebbe un grande impatto, anche alla corte del re Luigi XVI, concretizzando così l'invenzione della mongolfiera.

Il 19 settembre 1783 fu a Versailles che si svolse il primo volo con equipaggio composto da ... animali da cortile. Un mese dopo, il 21 novembre 1783, Jean-François Pilâtre de Rozier fece il primo volo umano. Poi seguì il primo volo in mongolfiera dell'idrogeno del fisico Charles, il 1 ° dicembre 1783.

La mongolfiera, un'invenzione dalle molteplici applicazioni

Rapidamente l'attraversamento della Manica in mongolfiera diventa oggetto di una gara, in particolare per i due appassionati Jean-François Pilâtre de Rozier, che diventerà la prima vittima di un incidente aereo durante la prova di un pallone. gas, e il suo rivale Jean-Pierre Blanchard che alla fine avrà successo il 7 gennaio 1785. Emblema del progresso, la mongolfiera diventa rapidamente popolare e un fenomeno di moda, coprendo molti oggetti: piatti, scatole, ventagli ...

Successivamente, la mongolfiera sarà brevemente utilizzata per scopi militari durante le guerre rivoluzionarie (battaglia di Fleurus nel 1794), la guerra civile, nonché durante l'assedio di Parigi nel 1870 (volo Gambetta).

Oggigiorno è oggetto di un'attività ricreativa, piuttosto costosa, ma utile anche per la fotografia aerea. Dirigibili e aerei di ogni tipo prenderanno il sopravvento con diversi gradi di successo, sulla scia delle vie aeree aperte dalla mongolfiera.

Per ulteriori

- La storia delle invenzioni. Il mondo, 2015.

- I fratelli Montgolfier: e le loro fantastiche macchine. Vento pieno, 1982.


Video: La VERA Storia della Mongolfiera