Fine del XIX secolo

Fine del XIX secolo

Le grandi battaglie della storia

Gettysburg, Sadowa, Sedan, la guerra ispano-americana: le grandi battaglie del XIX secolo.

Cerca tra le nostre centinaia di articoli o sfoglia la nostra selezione qui sotto!



Nella cultura popolare, la battaglia di Frœschwiller-Woerth è conosciuta come "battaglia di reichshoffen ", Dal nome dei famosi corazzieri cosiddetti" Reichshoffen "che si sacrificarono eroicamente 6 agosto 1870 durante inutili accuse contro un nemico molto più numeroso e potentemente armato, durante la guerra franco-prusiana del 1870. I francesi comandati dal maresciallo Mac Mahon vengono sconfitti e le truppe prussiane si impadroniscono dell'Alsazia e della Lorena.

Il battaglia del Camerone è un episodio fondante della Legione Straniera, che celebra ogni anno questa versione francese "Fort Alamo". Nel 1862, la Francia venne in aiuto dell'imperatore Massimiliano, che impose al trono del Messico. Il 30 aprile 1863, un distaccamento di una sessantina di legionari si distinse a Camerone resistendo a 2.000 messicani. Questo piccolo evento storico nel contesto della spedizione messicana lanciata da Napoleone III ci permette di capire come sia stato essenzializzato dalla Legione al punto da diventare la chiave di volta della sua tradizione.

Il 22 gennaio 1879, l'onnipotente Inghilterra vittoriana subì, ai piedi di una montagna in Sud Africa, uno dei più completi e umilianti sconfitte militari della sua storia durante il Battaglia di Isandlwana. Britannica durante quella che fu la battaglia di Little Bighorn negli Stati Uniti d'America, questa sconfitta fu inflitta a un Regno Unito sicuro della sua forza e superiorità da guerrieri armati principalmente di lance e scudi di pelle. di animali: lo Zulu. All'indomani della morte di Nelson Mandela, diamo uno sguardo indietro a una storia sudafricana segnata da migrazioni e confronti.

La battaglia di Gettysburg, che ebbe luogo dal 1 al 3 luglio 1863 a Gettysburg, Pennsylvania, è considerato il punto di svolta della Guerra Civile (1861-1865). I settentrionali conquistarono sul campo di battaglia una vittoria costosa ma decisiva sui meridionali, che ne uscirono definitivamente indeboliti e non riuscirono più a riprendere l'offensiva.


Video: Restauro Pianeta fine XVIIIinizio XIX secolo