Geografia della Cambogia - Storia

Geografia della Cambogia - Storia


We are searching data for your request:

Forums and discussions:
Manuals and reference books:
Data from registers:
Wait the end of the search in all databases.
Upon completion, a link will appear to access the found materials.

Cambogia

La Cambogia si trova nel sud-est asiatico, al confine con il Golfo di Thailandia, tra Thailandia, Vietnam e Laos. La Cambogia rientra in diverse regioni geografiche ben definite. La maggior parte del paese, circa il 75% del totale, è costituita dal bacino del Tonle Sap e dalle pianure del Mekong. A sud-est di questo grande bacino si trova il delta del Mekong, che si estende attraverso il Vietnam fino al Mar Cinese Meridionale. Le regioni del bacino e del delta sono circondate da catene montuose a sud-ovest (le montagne del cardamomo, la catena degli elefanti) ea nord (le montagne del Dangrek). La terra più alta a nord-est e ad est si fonde con gli altopiani centrali del Vietnam meridionale.

Clima: La Cambogia è dominata dai monsoni, conosciuti come tropicali umidi e secchi a causa delle differenze stagionali nettamente marcate. I flussi d'aria monsonici sono causati dall'alternanza annuale di alta e bassa pressione sulla massa continentale dell'Asia centrale. In estate, l'aria carica di umidità - il monsone di sud-ovest - viene attirata verso terra dall'Oceano Indiano. Il flusso si inverte durante l'inverno e il monsone di nord-est rimanda aria secca. Il monsone di sud-ovest porta la stagione delle piogge da metà maggio a metà settembre o all'inizio di ottobre, e il flusso monsonico di nord-est di aria più secca e fresca dura da inizio novembre a marzo. Il terzo meridionale del paese ha una stagione secca di due mesi; i due terzi del nord, uno di quattro mesi. Tra l'alternarsi delle stagioni intervengono brevi periodi di transizione, caratterizzati da qualche differenza di umidità ma da piccoli sbalzi di temperatura. Le temperature sono abbastanza uniformi in tutta l'area del bacino del Tonle Sap, con solo piccole variazioni rispetto alla media annuale media di circa 25°C. La media massima è di circa 28°C; la media minima, circa 22°C. Temperature massime superiori ai 32°C sono comunque comuni e, poco prima dell'inizio della stagione delle piogge, possono superare i 38°C. Le temperature minime raramente scendono sotto i 10°C. Gennaio è il mese più freddo e aprile è il più caldo. I tifoni - cicloni tropicali - che spesso devastano le coste del Vietnam raramente causano danni in Cambogia


Guarda il video: Cambodia! - A Visual Geography Class - The Geography Pin


Commenti:

  1. Einhard

    Esattamente! Mi piace il tuo pensiero. Ti invito a correggere il tema.

  2. Dale

    Cattivo gusto quello che

  3. Zuk

    Esso insieme. E con questo mi sono imbattuto.

  4. Jervis

    Questo brillante pensiero, a proposito, sta solo cadendo



Scrivi un messaggio